Capelli rosa, la nuova tendenza: ecco i consigli per una colorazione perfetta

come ottenere capelli rosa perfetti

I capelli rosa fanno tendenza da ormai diverse stagioni, tra le celebrities. Questo stile pink-hair piace molto e, per tale motivo, abbiamo deciso di indicarvi i consigli per ottenere un risultato perfetto. Le sfumature rosa sui capelli creano un effetto romantico e chic, ideale per le sognatrici e per chi ha voglia di azzardare. Ci sono, però, delle regole da seguire per evitare di andare incontro a un risultato inaspettato e negativo. Vediamo insieme quali sono i consigli per uno stile pink-hair perfetto.

CAPELLI ROSA, ECCO I CONSIGLI PER OTTENERE UNA COLORAZIONE PERFETTA COME QUELLA DELLE STAR

Per avere dei capelli rosa perfetti come quelli sfoggiati dalle star dobbiamo tenere conto di qualche regola. Innanzitutto bisogna comprendere se questo colore si sposa bene con la nostra carnagione. Sicuramente lo stile pink-hair è ideale per coloro che hanno una pelle chiara. Infatti, in caso di incarnato medio-scuro, il rosa potrebbe spegnere la luminosità del viso. In questo caso, evitiamo il color pastello e preferiamo un rosa shocking. Non dimentichiamo di considerare anche il nostro taglio. In caso di caschetto dalla forma rigida, è possibile scatenarsi. Mentre con i capelli lunghi e mossi è consigliato non esagerare e puntare, dunque, sui colori chiari, applicati solo sulle lunghezze. I capelli rosa possono essere di due tonalità, una fredda e l’altra più calda. Per quanto riguarda il primo caso, il colore tende più al lilla, ideale per chi ha la pelle chiara con sottotono freddo. Altrimenti, per chi ha un incarnato chiaro ma dal sottofondo caldo, l’ideale sarebbe un pink lemonade.

Ovviamente dobbiamo anche tenere conto della base dei nostri capelli. Per le chiome brune consigliamo i giochi di luci e ombre, dando valore appunto all’alternanza dei colori. In alternativa, per le più chiare, è consigliato il rose gold, ovvero il rosa oro, che dona un effetto delicato e molto soft.

Ma come fare i capelli rosa? Vi consigliamo di affidarvi a delle mani esperte per colorare la chioma. Prima è necessario decolorare i capelli, creando così una base chiarissima, su cui va poi applicato il colore scelto. È possibile distribuire il colore su tutta la chioma, partendo dalle radici. Altrimenti possiamo anche colorare solo le punte con una decolorazione parziale. Questo risultato si addice a tutte ed è sicuramente meno vistoso del primo. Dopo aver schiarito la chioma, bisogna effettuare un tonalizzante rosa e finalmente ci siamo. Nel caso non foste convinte al 100% di voler fare i capelli rosa, preferite una tinta semipermanente. In questo modo potrete sperimentare, senza pentirvene!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.