Come ammorbidire le scarpe nuove: 5trucchi per indossarle senza problemi


trucchi per allargare scarpe nuove

Molto spesso capita di indossare le scarpe nuove e di ritrovarsi con i piedi dolenti e con vesciche. Questo tipo di problema si presenta soprattutto quando indossiamo delle scarpe con tacco, ma non solo anche quando portiamo modelli come mocassini. In questi casi, i bordi stretti e duri riescono a creare delle ferite nella pelle, che di conseguenza causano dolori abbastanza fastidiosi. Ma non temete ci sono delle soluzioni per ammorbidire le scarpe nuove, al fine di evitare questo tipo di problemi. Vediamo insieme quali sono.

CINQUE TRUCCHI PER INDOSSARE LE SCARPE NUOVE DAI BORDI TROPPO RIGIDI

Esistono cinque soluzioni per ammorbidire le scarpe nuove, che tendono a causare dolori e ferite ai piedi. Spesso si presentano anche delle fastidiose vesciche, oltre che indolenzimento. Camminare diventa impossibile con tutte queste sgradevoli sorprese. Proprio per tale motivo, abbiamo deciso di indacarvi qualche consiglio per risolvere la rigidità delle scarpe nuove.


  1. La prima soluzione vede protagonista il ghiaccio. Si tratta di un metodo che allarga le scarpe con grande facilità. È necessario riempire con acqua due sacchetti di plastica da freezer e inseriamoli nelle scarpe. Dopo di che, poniamole nel congelatore per 1 o 2 giorni. L’acqua, una volta congelata, aumenterà di volume arrivando ad allargare i bordi interni delle vostre calzature. Ed ecco che le vostre scarpe nuove saranno così più comode.
  2. Il secondo metodo che vogliamo proporvi è ancora più semplice. Si tratta di un rimedio della nonna: portate le scarpe nuove in casa per un paio di giorni, al fine di ammorbidirle. Ma ricordate di portarle ai piedi con dei calzini spessi e morbidi, per allargare i bordi facilmente.
  3. Vi proponiamo anche il trucco della patata, ottimo sistema per allargare i bordi delle scarpe con il tacco. Le dimensioni della patata devono essere più grandi rispetto alla scarpa, in modo che riuscirà a spingere i bordi. Prima di inserirla nelle vostre calzature, pelatela e lavatela. Dopo di che, asciugatela per bene, evitando di lasciarla umida, in quanto le scarpe delicate potrebbero rovinarsi. Ora potete finalmente inserirla nella scarpa e lasciarla per una notte intera.
  4. Tra i vari trucchetti vi è quello di rivestire l’interno della scarpa con accessori che potete tranquillamente trovare in commercio. Stiamo parlando dei plantari morbidi, dei cuscinetti in silicone e delle solette in gel.
  5. Infine come ultimo metodo per allargare le scarpe nuove vi proponiamo il rimedio infallibile con phon e martello. Puntate il phon con aria calda sulla scarpa e scaldate bene i bordi, soprattutto i punti più rigidi. Coprite la scarpa con uno straccio morbido e colpite con il martello dall’interno verso l’esterno, cercando appunto di allargarla. Consigliamo di ripetere il procedimento almeno 2 volte.

Cosa state aspettando? Provate subito uno di questi tre trucchi per ammorbidire le scarpe nuove.


Leggi altri articoli di Moda e Style

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close