Svezzamento neonato, come preparare prime pappe nutrienti ma anche gustose


Lo svezzamento del neonato è un momento molto delicato nella vita di un bambino in quanto lo introduce per la prima volta nel mondo dei cibi semi solidi con le sue prime pappe. Infatti, fino al sesto mese di vita, i neonati dovrebbero nutrirsi esclusivamente di latte materno o artificiale. A partire da questo periodo si inizieranno ad introdurre gradualmente gli alimenti nella sua dieta, così da riuscire ad ottenere, entro il primo anno di vita, uno svezzamento completo. Inizialmente le pappe saranno esclusivamente cremose e frullate, così da far abituare un po’ alla volta il bambino a consistenze diverse, per poi iniziare ad inserire anche qualche cibo solido, anche se di piccole dimensioni. Tutto dipenderà anche dall’uscita dei dentini. Vediamo quindi come preparare pappe nutrienti ma anche gustose.

Pappa mela e cannella

Occorrente: 1 mela, 1/2 stecca di cannella.

Lavate bene la mela, sbucciatela e tagliatela poi a pezzettini. Mettete a cuocere il frutto in un pentolino aggiungendo acqua quanto basta, senza esagerare. Inserite anche la stecca di cannella. Una volta cotta, togliete la cannella e frullate tutto prima di servire in un piattino allegro e colorato.

Purea di fagiolini

Occorrente: 100 grammi di fagiolini, 1/2 patata, 1 cucchiaino di ricotta, 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva

Lavate i fagiolini ed eliminate le stremità. Dunque tagliate anche le patate e mettetele a cuocere con i fagiolini per circa 25 minuti, aggiungendo acqua quanto basta. Utilizzate un frullatore (anche ad immersione va bene) per ridurre le verdure ad una gustosa crema. Aggiungete dunque la ricotta e l’olio per poi servire al bambino. Potete arricchire questa pappa per lo svezzamento con due cucchiaini di crema di riso in polvere.

Vellutata di zucca

Occorrente: 200 grammi di zucca, 1/4 di cipolla, 1 cucchiaio di crema di riso, 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva

Pulite e tagliate la zucca a pezzettini. Affettate la cipolla e fatela cuocere con un po’ d’acqua. Aggiungete quindi la zucca e fatela cuocere per circa 20 minuti con 500 ml di acqua. Frullate il tutto e aggiungete quindi la crema di riso e l’olio extravergine di oliva. A questo piatto si può aggiungere anche un cucchiaino di ricotta o di un formaggio morbido a scelta.

Questa sono alcune ricette a cui ispirarsi per far gustare ai neonati delle pappe buone e adatte allo svezzamento. Naturalmente è importante chiedere sempre consiglio al medico curante del bambino prima di introdurre alcuni alimenti.

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close