Bambini, da che età si può usare il seggiolone?

Quando i bambini possono essere messi nel seggiolone? Ecco quali sono i segnali e quale seggiolone scegliere
bambini seggiolone

Per i bambini, il passaggio all’utilizzo del seggiolone è molto importante. Ma quando è pronto il neonato per passare da una posizione sdraiata, o semi-sdraiata, a quella seduta? Esistono in commercio diverse tipologie di seggioloni, alcuni dei quali sono adatti a partire già dalla nascita. Questi, infatti, si possono utilizzare come sdraietta per poi tirare su la spalliera man mano che il bambino cresce. Vediamo quindi come si usa il seggiolone e quando è il momento migliore per mettere seduto il bambino.

BAMBINI, DA CHE ETA’ E’ POSSIBILE UTILIZZARE IL SEGGIOLONE?

Il seggiolone in posizione seduta, di solito si utilizza verso i 6 mesi del bambino. In quel momento ha inizio infatti anche lo svezzamento del neonato. Ricordiamo che, prima dei 6 mesi, il bambino dovrebbe essere nutrito solo ed esclusivamente con latte materno e, laddove non sia possibile, con latte artificiale. Le prime pappe iniziano quando il piccolo riesce a stare seduto da solo e manifesta interesse per il cibo. Dunque, verso questo periodo, si può utilizzare il seggiolone. Questo supporto può essere utile a mamma e papà anche per far stare buono il bambino per qualche minuto, purché sia messo in sicurezza con le cinture che si trovano in dotazione. Si possono poi mettere dei giochini adatti all’età del piccolo, che potrà fare le sue esperienze di manipolazione, gettando anche gli oggetti a terra per sperimentare.

I SEGGIOLONI PRESENTI SUL MERCATO, ECCO COME FUNZIONANO

Come vi abbiamo anticipato nell’introduzione, sul mercato sono presenti diverse tipologie di seggioloni. Alcuni di questi funzionano a step, in base all’età. Dunque si può acquistare un seggiolone che serva come sdraietta fino ai sei mesi del piccolo, quando non riesce a stare seduto. Si possono poi prendere dei giochini da applicare, come le giostrine, così che i bambini possano osservarle. I seggioloni che vanno da 0 mesi hanno lo schienale reclinabile, molto utile anche in seguito. Se il bambino si addormenta, può fare dei brevi pisolini proprio sul seggiolone. Ovviamente deve trattarsi di riposi di breve durata, altrimenti il neonato va spostato a letto.

COME SCEGLIERE IL SEGGIOLONE PIU’ ADATTO

Come vi abbiamo detto, ne esistono diversi. Chi li ha già provati spesso lascia delle recensioni su diversi siti, che i genitori possono consultare al fine di fare la scelta migliore. Alcuni seggioloni prevedono anche che la parte della seduta si stacchi, per diventare alza-sedia. Insomma, acquistare un prodotto che varia con la crescita del bambino può essere davvero molto utile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.