Sport in gravidanza, si può andare in bicicletta?


gravidanza bicicletta

Sport in gravidanza, si può andare in bicicletta? Con le belle giornate le donne in gravidanza abituate a fare sport potrebbero desiderare di fare un bel giro in bicicletta. Esistono delle controindicazioni? In realtà durante i 9 mesi di attesa, a meno che non ci siano controindicazioni, fare sport può fare davvero bene. E’ importante scegliere delle attività che non siano eccessivamente movimentate, e soprattutto la gestante non deve avere problemi nel fare sport. Scopriamo quindi come fare se si vuole fare un bel giro in bicicletta in gravidanza.

GRAVIDANZA, SI PUO’ ANDARE IN BICICLETTA? ECCO COSA SI PUO’ FARE E COSA NO

In gravidanza, una donna che è sempre andata in bicicletta, conosce molto bene il mezzo. In tal caso non ci sono particolari controindicazioni, purché il quadro clinico consenta di fare movimento e non sia stato prescritto un periodo di riposo assoluto per salvaguardare mamma e bambino. Chi invece non è mai andata in bicicletta, dovrebbe evitare di scegliere proprio questo sport in questo periodo.


Molto importante è anche la scelta del percorso. Bisogna scegliere dei percorsi come piste ciclabili, senza intoppi pericolosi che possono causare la caduta della donna in gravidanza. Dunque bisogna accantonare, almeno per qualche mese il ciclismo su terreni dissestati e quello da corsa in favore di un giro su terreni pianeggianti e fatto in maniera tranquilla, con un’andatura moderata. Durante l’estate è importante anche non fare attività fisica nelle ore più calde, e questo vale non solo per la gravidanza. Meglio preferire la mattina presto o il tardo pomeriggio.

GRAVIDANZA, SI PUO’ ANDARE IN BICICLETTA E FA ANCHE BENE

Qualora il quadro clinico lo consenta, andare in bicicletta fa anche bene alle donne in gravidanza. Infatti si può andare in bici con regolarità e costanza, per una mezz’ora. Questo fa bene alla circolazione, previene la pesantezza e i gonfiori alle gambe, migliora il ritorno venoso. La bici va bene anche perché non si affatica la schiena, spesso messa a dura prova per via del pancione.

Con la pedalata, e l’attività fisica in generale, in gravidanza si tiene sotto controllo il peso e il livello di zuccheri nel sangue. Perciò andare in bicicletta fa bene anche alle donne con diabete gestazionale o livelli di glicemia al limite. Infine bisogna considerare che lo sport in generale fa bene anche all’umore, cosa non di poco conto per le donne in gravidanza che si ritrovano ad affrontare un cambiamento importante.


Leggi altri articoli di Mondo Mamma

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close