La Quarantena continua, giochi per bambini: le attività da fare in casa


giochi per bambini da fare a casa

Con l’emergenza Coronavirus, i bambini si ritrovano a trascorrere tutte le loro giornate a casa. E a quanto pare, la quarantena potrebbe continuare fino a dopo Pasqua. È complicato trovare le soluzioni perfette per intrattenerli, senza farli annoiare. Sono tanti i genitori alla ricerca di idee per permettere ai più piccoli di svagarsi anche in questi giorni. Abbiamo scelto di darvi una mano e di indicarvi qualche gioco da poter svolgere a casa con i vostri bambini. Con le scuole chiuse e con il dovere di restare a casa, i più piccoli non possono non vedere le loro giornate diventare sempre più noiose. Ma non temete, vediamo ora insieme quali sono le idee utili per intrattenere i bambini.

GIOCHI DA FARE A CASA CON L’EMERGENZA CORONAVIRUS: LE ATTIVITÀ STIMOLANTI ED EDUCATIVE

Quali giochi possiamo far fare ai nostri bambini a casa? Vi abbiamo già indicato qualche idea per far svolgere ai più piccoli delle attività online, oggi invece parliamo di giochi manuali. Innanzitutto, la scelta deve essere fatta in base all’età dei vostri figli. Tutti insieme potreste, ad esempio, fare dei lavoretti legati alla primavera. In particolare, vi consigliamo di creare delle forme con dei cartoncini colorati, come animaletti e fiori, da poter apprendere su un grande cartellone o da incollare sulle pagine di un quaderno. Siete sicuramente alla ricerca di giochi creativi e intelligenti, che possano essere stimolanti per i vostri figli. Noi vi consigliamo di dedicare la vostra attenzione al metodo creato dalla nota pedagogista e dottoressa, Maria Montessori. Dalle proposte di attività Montessori da fare in casa in questo periodo, ideali dai bambini che hanno un’età dai tre anni in sù, sono: il gioco del silenzio, il cartone per imbucare e le carte tematiche. Restando sempre sui giochi educativi da fare a casa, non possiamo non consigliarvi i puzzle o le costruzioni a incastro, con cui poter costruire qualunque cosa. Basta sicuramente poco per far divertire i vostri bambini! Un’altra idea potrebbe essere quella di utilizzare le foto di famiglia con cui creare delle memory. In questo modo, riusciremo a permettere loro di stimolare la fantasia.

Infine, portiamo i bambini a dedicarsi alla lettura! Un ottimo modo per tenerli attivi durante queste giornate noiose, in cui siamo costretti a restare dentro casa a causa della diffusione della Coronavirus. Potreste leggere voi stessi un libro di favole ai vostri bambini, se ancora non sanno farlo! Il consiglio che vi diamo è sicuramente di farli divertire, ma anche di tenere la loro mente sempre attiva!

Leggi altri articoli di Mondo Mamma

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close