Dieta della mela: dalla Cina la dieta per perdere 4 kg in due settimane


dieta della mela per perdere 4 kg in 2 settimane

La Dieta della mela pare rappresenti il regime alimentare perfetto per affrontare l’arrivo dell’inverno. La stagione più fredda dell’anno ci prepara a vivere dei grandi cambiamenti nelle nostre abitudini alimentari. Ma non solo: in questo periodo è anche molto importante purificarsi e disintossicarsi. Il miglior modo per procedere con un adeguato regime alimentare è quello di seguire la Dieta della mela. Ma vediamo insieme le ultime notizie riguardanti com’è possibile perdere 4 kg in sole due settimane attraverso questo tipo di alimentazione.


ARRIVA DALLA CINA LA DIETA DELLA MELA PER DIMAGRARIRE 4 KG IN DUE SETTIMANE ULTIME NOTIZIE

La Dieta della mela offre la possibilità di perdere ben 4 kg in soli 14 giorni. Questo regime alimentare ha origini cinesi e aiuta a disintossicare l’organismo, attraverso l’assunzione di vitamine, fibre e poche calorie. La mela è sicuramente uno degli alimenti che porta diversi benefici all’organismo di un individuo. Stando ad alcune ricerche portate avanti dalla medicina cinese, questo frutto ha come scopo quello di rinfrescare i polmoni. Si tratta di alimento che è disponibile in tutti i 12 mesi dell’anno. Il suo costo è accessibile a tutti e le sue proprietà sono notevoli. La mela favorisce l’assimilazione di sole 50 calorie ogni 100 grammi. Ma non solo: tale frutto contiene una alto tasso di fruttosio, il quale abbassa anche l’appetito. Ed ecco che dalla Cina arriva direttamente la Dieta per perdere 4 kg in sole due settimane, seguendo un menù ben preciso durante la settimana. Come dice il nome stesso, questo regime alimentare prevede l’assunzione di molte mele.

DIETA DELLA MELA DAL LUNEDI’ AL VENERDI’: ECCO COME SEGUIRE QUESTO REGIME ALIMENTARE

Lunedì: colazione composta da un frullato di mela, carota e banana, accompagnato da latte scremato e due fette di pane tostato integrale. A pranzo, invece, è possibile mangiare 100 grammi di carne di vitello alla griglia con soia e un bicchiere di succo di mela. Per cena abbiamo nuovamente il frullato di mela, carota e banana, sempre con latte scremato. In questo caso, però, andiamo ad aggiungere anche 50 gr di latte di soia.
Martedì: per colazione continuiamo con il frullato con latte scremato e una fetta di pane tostato integrale. Il pranzo deve essere composto da un pomodoro, del riso con verdure e una mela cotta. Per cena preferiamo 100 gr di pollo lesso senza pelle, accompagnati da verdure alla griglia e 30 gr di pane integrale.
Mercoledì: a colazione ritroviamo il nostro frullato con latte scremato e una fetta di pane tostato integrale con miele. A pranzo possiamo consumare 250 gr di merluzzo con 250 gr di cavolfiori ( con poco olio) e 75 gr di pane bianco. Spinaci al vapore con zenzero, 75 gr di pesce lesso e frullato per cena.
Giovedì: a metà settimana ci ritroviamo a colazione il nostro frullato affiancato da 35 gr di formaggio fresco. A pranzo è possibile consumare 120 gr di sogliola e un peperone lessati, accompagnati da succo d’arancia. Per cena basta preparare il solito frullato, 200 gr di merluzzo gratinato con olio e pomodorini e una mela cotta.
Venerdì: per colazione preferiamo il frullato con due fette di pane tostato integrale e 20 gr di formaggio. Per pranzo prepariamo 250 gr di merluzzo, 250 gr di cavolfiore e una fetta di formaggio con miele. A cena possiamo mangiare 100 gr di carne di vitella, 150 gr di pomodori, 30 gr di pane bianco e 150 gr di riso con latte.
Sabato: per colazione preferiamo il nostro frullato con uno yogurt magro. A pranzo ci ritroviamo 25 gr di pomodori, 200 gr di verdure al vapore, 150 gr di pollo alla griglia, 30 gr di pane e una pera. Per cena, invece, 100 gr di petto di tacchino, riso con verdure e un bicchiere di succo di frutta.
Domenica: la colazione prevede solo il frullato di mela, carota e banana con latte scremato. Il pranzo deve essere composto da uno yogurt bianco, 150 gr di riso in salsa agrodolce, 150 gr di peperone lesso, un’arancia e il tè verde. Concludiamo con una cena caratterizzata da un bicchiere di succo di frutta e letta scremato, 200 gr di merluzzo lesso e una mela.


Leggi altri articoli di News benessere

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close