Libri da leggere: Sex and the city – Candace Bushnell

sex and the city

Libri da leggere – Recensioni

Sex and the city

“Sex and the City” oltre ad essere una delle serie televisive più popolari in tutto il mondo, è un libro che raccoglie alcuni articoli scritti in una rubrica sul New York Observer dalla giornalista ed ex modella Candace Bushnell. Il libro è stato pubblicato per la prima volta nel 1997 negli Stati Uniti. In Italia è stato edito da Mondadori quattro anni dopo. La serie tv risale al 1998.

Il libro di Candace Bushnell prende spunto dalla vita della scrittrice e delle sue amiche, e racconta di situazioni amorose intricate che si sviluppano nella Grande Mela.  Il tema principale è naturalmente il sesso, ma anche i soldi contano e parecchio.

Trama di Sex and the City

Le protagonista del libro, senza freni, né imbarazzo, vivono in funzione delle passioni e non si lasciano coinvolgere dai sentimenti. Le donne di Sex and City assomigliano, anzi superano, gli uomini. Sono egoiste ed egocentriche. Pronte a tutto pur di arrivare. Non c’è spazio, nella loro vita, per l’amore, ma solo per rapporti occasionali da cui si fugge il prima possibile, anche dopo solo poche ore. Chi non si adegua, chi non la pensa così, è fregato. Nella Grande Mela bisogna fare i conti con tradimenti, scambi di coppia e gente che di sposarsi o anche soltanto fidanzarsi non ne vuole proprio sapere.

A New York a contare di più è l’amicizia. Essa, infatti, è duratura. Un’amica starà (quasi) sempre ad ascoltarti, farà qualcosa per aiutarti e risollevarti.

Una grande importanza, nel libro, come nella celebre serie tv, ha la moda. I cittadini di New York ne sono ossessionati. E’ un fenomeno, questo, che anche Bret Easton Ellis ha descritto nei suoi romanzi, in particolare American Psycho.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.