17 maggio 2011 c’è la giornata dell’ipertensione: visite gratuite

L’ipertensione o pressione alta come dir si voglia, è una delle malattie maggiormente sottovalutate non solo da chi ne soffre. Infatti, molti di coloro che ne sono affetti non sono a conoscenza del fatto che l’ipertensione può essere la causa di alcune malattie cardiovascolari e aumenta anche la possibilità nel futuro di avere un ictus. Infatti, chi è affetto da ipertensione pensa che essa sia semplicemente un innalzamento della pressione e quindi nulla di importante ma non è assolutamente così. Proprio per questo motivo per sensibilizzare le persone al problema dell’ipertensione, il 17 maggio sarà la giornata dell’ipertensione. In questa giornata, tutti gli italiani potranno avere nelle maggiori piazze italiane, la misurazione gratuita della pressione, ma non solo, si riceveranno anche degli utilissimi consigli sul corretto stile di vita da mantenere per prevenire la comparsa della pressione alta.

L’ipertensione arteriosa porta ad avere numerose malattie cardiovascolari; la pressione alta si riconosce facilmente, si ha nel caso in cui la massima superi i 140 e invece la minima superi i 90. Non sono pochi gli italiani che ne soffrono: sono circa 15 milioni in tutta la popolazione italiana a soffrirne e di questi ne muoiono circa 240 mila all’anno per delle patologie cardiovascolari la cui causa è proprio la pressione alta. Per chi vuole avere maggiori informazioni sull’ipertensione e sapere qual è la piazza più vicina alla propria abitazione gli basterà semplicemente consultare il sito della Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa, www.siia.it. Informarsi e sapere come prevenire l’ipertensione può salvare molte vite dalla morte per patologie cardiovascolari!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.