Prosciutto crudo e melone in estate: si o no?

L’estate si sa, ci fa cambiare molte delle nostre abitudini alimentari e spesso non abbiamo voglia di metterci ai fornelli visto il caldo. Per questo mangiamo molto cibo fresco, molta frutta di stagione e anche delle verdure. Ma tra gli abbinamenti che in estate non possono mancare, c’è quello del melone con il prosciutto crudo. Un abbinamento che troverete nei lidi, al ristorante e ovviamente anche in casa! Ma questo accostamento tra un insaccato e un frutto di stagione va bene?

Rispondiamo subito alla vostra domanda dicendovi che ogni persona ha una sua storia e quindi non è detto che quello che in linea generale va bene, possa essere giusto per il singolo individuo. In generale però questo accostamento va bene. Si tratta di un piatto che trae le sue origini dall’antica Grecia quando si usava spesso contrapporre a qualcosa di dolce, qualcosa di salato ( altri esempi pere e formaggio). In linea generale quindi questo accostamento non fa male. Come sempre senza esagerare: è chiaro che se mangiate un melone intero e 10 fette di prosciutto di certo non starete benissimo.

MELONE E PROSCIUTTO CRUDO L’ABBINAMENTO DELL’ESTATE: FA BENE O FA MALE?

Il piatto di per se, contiene anche poche calorie, ovviamente se se ne mangia la giusta quantità; sono circa  100 kcal/hg, visto che il melone ha circa 60 kcal/hg e il prosciutto, anche se con grasso, non supera le 220 kcal/hg. Una porzione ragionevole di prosciutto e melone consiste in 100 g di prosciutto e 250 g di melone, per un totale di circa 350 kcal e un peso totale di 350 g, e una densità di 100 kcal/hg tonde tonde. In ogni caso secondo molti nutrizionisti questo abbinamento non è il massimo anche perchè l’alto contenuto di sale contenuto nel crudo, annullerebbe l’apporto di potassio del melone.

A chi potrebbe causare problemi questo piatto? Sicuramente chi ha dei problemi nella digestione non deve abusare di melone, come anche di anguria, è un frutto che può causare dei fastidi.

E non bisogna neppure esagerare con il crudo. Vi consigliamo quindi di mangiare prosciutto e melone, non più di una volta alla settimana. Alcuni nutrizionisti consigliano di sostituire il crudo con dell’affettato di manzo decisamente meno salato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.