Alla scoperta dell’Italia: visita Tropea, perla dello Ionio

E' tempo di scegliere la meta per le vacanze estive: oggi andiamo alla scoperta di Tropea, perla dello Ionio
visitare tropea calabria

Dopo due anni in cui le restrizioni hanno impedito di muoversi e di viaggiare con tranquillità, finalmente si può tornare a farlo, pur con cautela e senza dimenticare di stare comunque attenti! E allora, possiamo ricominciare proprio dalla nostra Italia. Una meta perfetta per l’estate potrebbe essere senza dubbio la Calabria e tra i posti più belli da vedere in questa terra ricca di meraviglie, c’è sicuramente Tropea. Se amate il mare, il buon cibo, la storia e le tradizioni, Tropea è sicuramente un posto da vedere almeno una volta nella vita. Tra l’altro questa cittadina, che vanta un mare meraviglioso, può ospitarvi anche in deliziose strutture perfette per le coppie ma anche per le famiglie con bambini. Tropea è un posto perfetto anche per i giovanissimi: i divertimenti non mancano.

Vacanze in estate: scegli Tropea in Calabria

Una vacanza a Tropea vi farà scoprire un posto incantevole. Deliziosa località balneare, Tropea è la capitale della regione di Capo Vaticano in provincia di Vibo Valentia, dalla quale dista Km 30. Considerata perla incontrastata del turismo calabrese, Tropea è una cittadina che sorge su un promontorio roccioso a picco sul mare con colline verdeggianti alle spalle, ultime propaggini dell’altipiano del Poro.

Cosa vedere a Tropea

Tropea possiede uno dei centri storici più belli e meglio conservati della regione. Nella cittadina, considerata la vera capitale del Capo Vaticano, è possibile ammirare la cattedrale normanna, risalente all’XI secolo, e le chiese di S. Francesco d’Assisi e di Santa Maria della Neve, oltre a quella, assai suggestiva, di Santa Maria dell’Isola, che sorge ai piedi della città, su una piccola lingua di terra protesa verso il mare.

Dai belvedere del terrazzo su cui sorge il nucleo urbano più antico, si possono ammirare un’acqua limpida e straordinariamente azzurra, che si infrange su splendide scogliere frastagliate da spiagge bianche, e meravigliose insenature: tutt’intorno fertili e ondulate colline, sulle quali si distendono ampi agrumeti, uliveti e vigneti.

A Tropea vietato non assaggiare la cipolla

Tropea è infatti anche un centro agricolo molto attivo, in grado di produrre eccellenti prodotti agro-alimentari, tra cui si segnalano in particolare la lattuga gigante e la cipolla rossa, esportata in tutto il mondo. Molto rinomati, infine, l’artigianato e la gastronomia, che si distingue soprattutto per i piatti di tradizione marinara. Ma non solo, non avete mai sentito nominare la cipolla di Tropea? Potrete assaggiarla in tutti i modi: dall’aperitivo al dolce e se state cercando qualcosa da portare via da questa terra, le composte a base di cipolla di Tropea, saranno una delle cose migliori da acquistare.

Perchè visitare Tropea

La cittadina di Tropea è caratterizzata da strade strette e piazze improvvise, scorci suggestivi e viste sul mare di un intenso colore turchese. Il suo mare limpido e le sue bianche spiagge possono degnamente competere con le più rinomate stazioni turistiche italiane e l’hanno resa capitale delle vacanze in Calabria. Non solo, a pochi chilometri da Tropea troverete anche la bella cittadina di Pizzo, per mangiare uno dei migliori gelati che potrete gustare, il rinomato tartufo di Pizzo. Inoltre a pochi chilometri da Tropea è anche possibile imbarcarsi per le isole Eolie, qualora vogliate visitare anche qualcosa di diverso e rendere la vostra vacanza davvero indimenticabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.