Film più belli 2011, Thor con Natalie Portman

Film più belli 2011 – Recensioni

Thor

Già da un po’ di tempo in cima alla classifica dei film al cinema che hanno riscosso maggior incasso al botteghino, la nuova produzione americana riprende un altro dei personaggi Marvel, originario in realtà della mitologia norrena: Thor. La regia è stata affidata all’ormai esperto Kenneth Braga, personalmente ci piace ricordarlo con le sue reinterpretazioni cinematografiche delle pieces di Shakespeare fra le quali Hamlet e Riccardo III giusto per citarne due, mentre nella parte del colosso della Scandinavia troviamo il forte e pimpante Chris Hemsworth, già visto in Star Trek e Getaway: a nostro avviso il pur bravo Chris è troppo sfuggente rispetto al Thor marveliano. Nel ruolo di protagonista femminile invece c’è la stupenda Natalie Portman, già questo inverno con Black Swann lasciava presagire future parti ancora più complesse e difficili da interpretare. I nomi noti inoltre che appaiono sullo schermo sono molti, come Anthony Hokpins e Samuel Lee Jackson due su tutti. Quello però che non ci convince è che, effetti speciali a parte, le licenze poetiche rispetto alla storia originale sono molte, troppe. Se aggiungiamo che la produzione di questo “kolossal” ha visto una genesi di oltre venti anni – l’idea iniziale era partita nel lontano 1990 – ne concludiamo che tutti i particolari potevano essere curati meglio. Un tradimento verso i thoriani accaniti; per tutti gli altri una semplice pellicola d’azione.

LA TRAMA:

Thor (C. Hemsworth) figlio di Odino (A. Hokpins) come punizione per la sua condotta immorale e squilibrata viene spedito sulla terra. Dopo essersi a fatica abituato alla prigione, diventerà amico e poi amante della bella Jane (N. Portman). Ben presto però il suo dovere di combattente tornerà a chiamarlo…

Gabriele Scardocci

3 responses to “Film più belli 2011, Thor con Natalie Portman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.