Il trailer di Ernest & Celestine, il cartone candidato all’ Oscar (VIDEO)

Ci sarà una lotta all’ultimo sangue quest’anno tra i contendenti agli Oscar per la categoria Miglior Film d’Animazione. Ecco il trailer di uno dei candidati Ernest & Celestine

La notte degli Oscar 2014 che si terrà il 2 marzo, presentata da Ellen DeGeneres, si fa sempre più vicina, e in queste ore è stato diffuso online il trailer di uno dei lungometraggi d’animazione candidati nella categoria Miglior Film d’Animazione, il tenerissimo Ernest & Celestine.

La pellicola è co-diretta dai registi belgi Stéphane Aubier e Vincent Patar, famosi per la loro serie animata in stop motion diffusa in internet A Town Called Panic, e dal regista Benjamin Renner al suo debutto sul grande schermo. Ernest & Celestine è la trasposizione cinematografica di una serie di romanzi per ragazzi con i disegni di Gabrielle Vincent e la sceneggiatura di Daniel Pennac, che racconta la storia di una grande amicizia tra un orso burbero, che vuole diventare un grande artista, e una dolcissima topolina che sfugge dalla sua comunità per evitare il suo destino di diventare dentista.

Il cast vocale originale della pellicola è davvero sorprendente, troveremo infatti nei panni del topino Mackenzie Foy la piccola Renesmee di Twilight, Forest Whitaker in quelli dell’orso insieme a Lauren Bacall, Paul Giamatti, William H. Macy, Megan Mullally, Nick Offerman e Jeffrey Wright. Ecco per voi la sinossi ufficiale del film d’animazione e il trailer originale di Ernest & Celestine in uscita, in release limitata, nei cinema americani per il 28 febbraio 2014, mentre in Italia possiamo già trovarlo in Home Video con le voci di Claudio Bisio e Alba Rohrwacher:

Nel convenzionale mondo degli orsi, fare amicizia con un topo non è certo cosa ben vista. Nonostante questo, Ernest, un orso che vive ai margini della società facendo il clown e il musicista, accoglie in casa sua la piccola topolina Celestine, orfanella fuggita dal mondo sotterraneo dei roditori. Questi due esseri solitari cercando sostegno e conforto uno nell’altra sfidano le regole dei loro rispettivi mondi e scompigliano così l’ordine stabilito…



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.