Tiziano Ferro da Che tempo che fa chiede che il Governo risponda sui concerti in estate ma sui social è polemica


Nella puntata di Che tempo che fa in onda ieri 12 aprile 2020, tra gli ospiti per un bellissimo live in diretta, Tiziano Ferro ha emozionato con la sua voce e le sue canzoni. Il cantante, ospite di Fazio, ha poi voluto però lanciare un appello che il pubblico a casa, come dimostrano i tanti commenti sui social, non ha molto gradito. Ferro ha chiesto al Governo di fare chiarezza anche su quello che succederà in estate, in merito ai tour e ai concerti.

In realtà sembra abbastanza chiaro immaginare che nel mese di giugno e nel mese di luglio non ci sarà nessuna possibilità di pensare a stadi e palazzetti pieni. Ma è anche vero che, nero su bianco, non esiste una regola, una legge. Per cui Tiziano Ferro, probabilmente si riferiva al fatto che il Governo in qualche modo dovesse dire quello che accadrà, con una specifica normativa, anche magari, per autorizzare il rimborso dei biglietti di chi ha già acquistato ( e fermare la vendita di chi sta ancora comprando).

Sui social però, mentre il cantante lanciava il suo appello, molti spettatori hanno commentato ritenendo non opportune le richieste di Ferro, a fronte di questioni ben più importanti da risolvere.

L’APPELLO DI TIZIANO FERRO A CHE TEMPO CHE FA SCATENA UNA SERIE DI POLEMICHE

L’appello di Tiziano Ferro:

Attualmente i miei concerti sono ancora in piedi, perché oltre il 3 maggio non ci sono state restrizioni. Io parlo per me, per la mia categoria, perché è l’unica che conosco e per tutti coloro che in migliaia hanno già comprato i biglietti. Noi abbiamo bisogno di sapere se si possono fare concerti, abbiamo bisogno di risposte, ad oggi tecnicamente non sappiamo nulla, e lo dico per i fan che chiedono a me, ma non solo a me, a Vasco, a Cremonini, cosa sarà dei loro biglietti. Lo dobbiamo anche a chi lavora ai concerti per il palco, i tecnici, tutti quanti. Quindi io chiedo al governo delle risposte, ne abbiamo bisogno anche noi.

Molti spettatori del programma di Rai 2 hanno ritenuto inopportuno che il cantante si ponesse questo genere di interrogativi ma in realtà immaginiamo che tutte le persone pensino al futuro e cerchino delle risposte. Il vero problema è che al momento, nessuno può sapere cosa succederà a luglio e ad agosto.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di News Musica

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close