L’addio a Marina Ripa di Meana dalla bara all’ultimo vestito scelto, i suoi anni non finiranno mai (Foto)

Marina Ripa di Meana è andata via in silenzio, non ha voluto funerali ma essere cremata, nessuna cerimonia funebre e la camera ardente nella sua casa, nella sua camera da letto. Le donne grandi non muoiono mai, è questo il commento di chi ha conosciuto Marina Ripa di Meana, di chi l’ha accompagnata nel suo ultimo viaggio. Ieri i riflettori sempre accesi e nel giorno dell’addio il congedo silenzioso, niente più frastuono e frasi urlate, l’addio quasi sussurrato, nessun addio di massa ma solo il calore dei parenti più stretti e degli amici più cari. La bara di Marina Ripa di Meana è uscita di casa su una strada quasi deserta, i suoi anni non finiranno mai, la sua volontà è stata chiara e del tutto rispettata. Aveva confidato ogni cosa da fare per lei, non poteva non scegliere il vestito, i colori, la veletta. Il figlio adottivo, Andrea Cardella, commosso nel ricordare l’ultima sua immagine ha confidato che distesa nel letto era serena, tranquilla, bellissima.

Un vestito nero lungo di velluto e una veletta in testa, le unghie con lo smalto rosso, questo il desiderio di Marina Ripa di Meana, è così che voleva lasciare questo mondo, con l’abito adatto, con l’immancabile vezzo in testa. La bara l’abbiamo vista in alcune immagini in tv coperta da un telo rosso e con sopra un copricapo irriverente per chiunque ma perfetto per lei.

Le corna e le piume nere che non sono niente di negativo nemmeno per l’ultimo saluto, per l’addio a questa vita. Marina Ripa di Meana tra i suoi tanti cappelli e accessori per i suoi capelli rossi aveva indossato anche queste corna nere. Ci lascia così con il sorriso sulle labbra e con la forza che ha sempre avuto. Bellissima e guerriera, una donna che, come ha commentato sua figlia Lucrezia Lante della Rovere, ha insegnato tanto a lei e alle sue nipoti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.