Morta la mamma di Sylvester Stallone, era lui a prendersene cura: l’addio della famiglia

Non vedremo più Jackie, la mamma di Sylvester Stallone è morta, aveva 98 anni ma sembrava invincibile. L’addio della famiglia è tenero, Jackie Stallone è andata via nel sonno e ha lasciato una famiglia unita ma anche tanto dolore vissuto. E’ Frank, il fratello di Sylvester Stallone, a scrivere l’addio alla madre per tutti e confidando che era una donna davvero eccezionale anche perché fuori dal coro. Quattro figli, Sylvester, Frankie, Tommy e Toni Anna che purtroppo è morta ben prima della sua mamma. Ha sofferto tanto nella sua vita Jackie ma non si è mai arresa. Tante volte è stata anche un po’ presa in giro per i suoi ritocchini ma ha continuato ad allenarsi ogni giorno e ha sempre avuto tanto coraggio e nessuna paura. Mancherà a tutta la sua famiglia e forse più di tutti proprio a Sylvester Stallone perché era lui che si prendeva cura della madre.

L’ADDIO ALLA MADRE DI SYLVESTER STALLONE

“Era la madre di quattro figli, Tommy, Sylvester, Frankie e la mia defunta sorella Toni Ann. Era una donna straordinaria, si allenava ogni giorno piena di coraggio e senza paura. Era difficile non piacerle, era una persona molto eccentrica e appariscente” ha scritto Frankie postando le foto della sua mamma, da giovane, bellissima, a ieri. “Nata il 29 novembre 1921, ha vissuto il proibizionismo, la depressione e la seconda guerra mondiale. Parlavo per ore con lei degli anni 20, 30 e 40, è stata una lezione di storia, la sua mente è rimasta affilata come un rasoio fino all’ultimo” così prosegue il fratello dell’attore e continua: “Aveva sette nipoti e tre pronipoti – poi il grazie indiretto – Mio fratello Sylvester si è preso cura di lei come una regina per tutta la vita. Mi mancherai per sempre mammina”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.