Omicidio Crotone, si costituisce l’assassino


Si è costituito l’assassino accusato dell’omicidio avvenuto ieri a Crotone. E’ stato Gianfranco Giordano, 39 anni ad aver ucciso i fratelli Alfredo e Giuseppe Grisi; oltre all’omicidio dei due c’è stato il ferimento anche di una terza persona:  Francesco Grisi infatti è ora in Ospedale.

Alfredo e Giuseppe sono stati uccisi in un negozio di moto mercoledì. Il negozio si trova nel pieno centro di Crotone ed è gestito da AntonioGiordano, il fratello di Gianfranco. C’era stato anche un altro arresto ieri, quello di Mario Citati.

Qual è il motivo del dulice omicidio? Sembrerebbe esser stato un futile motivo quello che ha portato l’uomo a uccidere i deu fratelli Grisi. Una questione di soldi legata alla vendita di un acquascooter. I tre fratelli stavano litigando con il proprietario del negozio quando sarebbe intervenuto poi Gianfranco Giordano che gli avrebbe sparato. Di lui poi nessuna traccia. I due uomini uccisi sono originari della cittadina calabrese ma risiedono a Verona.


  • Tag

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close