Omicidio Crotone, si costituisce l’assassino

Si è costituito l’assassino accusato dell’omicidio avvenuto ieri a Crotone. E’ stato Gianfranco Giordano, 39 anni ad aver ucciso i fratelli Alfredo e Giuseppe Grisi; oltre all’omicidio dei due c’è stato il ferimento anche di una terza persona:  Francesco Grisi infatti è ora in Ospedale.

Alfredo e Giuseppe sono stati uccisi in un negozio di moto mercoledì. Il negozio si trova nel pieno centro di Crotone ed è gestito da AntonioGiordano, il fratello di Gianfranco. C’era stato anche un altro arresto ieri, quello di Mario Citati.

Qual è il motivo del dulice omicidio? Sembrerebbe esser stato un futile motivo quello che ha portato l’uomo a uccidere i deu fratelli Grisi. Una questione di soldi legata alla vendita di un acquascooter. I tre fratelli stavano litigando con il proprietario del negozio quando sarebbe intervenuto poi Gianfranco Giordano che gli avrebbe sparato. Di lui poi nessuna traccia. I due uomini uccisi sono originari della cittadina calabrese ma risiedono a Verona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.