Firenze, morto il bimbo di 3 anni precipitato dal balcone

Flash news – Ieri ad Empoli, in provincia di Firenze, un bimbo di tre anni è caduto dal balcone di casa sua. Un terrazzo che ha come ringhiera anche alcune lastre di vetro ha messo fine alla sua vita. Il piccolo è  precipitato perché una di quelle lastre si è rotta. Non ce l’ha fatta ed è morto questa mattina nell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

Tutto è accaduto nel luogo che dovrebbe essere il più sicuro per un bambino, a casa sua, mentre era in compagnia della nonna. Erano le 9.30, poi la corsa in ospedale per cercare di salvare il bimbo che già versava in condizioni disperate. Ricoverato nel reparto di rianimazione è morto lasciando nel dolore più profondo che esista i genitori. Ma un gesto di infinito amore non renderà vana la morte di questo angioletto. Infatti, i genitori hanno dato l’assenso alla donazione di alcuni organi. Si sa che i reni sono destinati a Genova e Padova, il cuore salverà la vita di un altro bimbo a Bergamo.

S.L.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.