Dallas, madre tenta di soffocare il figlio: il video choc

 

Dallas – Una madre appena adolescente ha tentato di uccidere, soffocandolo, il proprio figlioletto di soli quattro mesi. La telecamera dell’ospedale ha ripreso il momento scioccante in cui la giovane mamma soffoca suo figlio, premendo con una coperta sulla bocca del bambino. Poi la ragazza , la diciottenne Shantaniqua Scott, mette la mano sul viso e sulla bocca del neonato che cerca disperatamente di svincolarsi, muovendo le gambe. Quando la Scott toglie la mano dalla bocca del piccolo, il piccolo è senza sensi. Immediato l’allarme ai medici, i quali fanno di tutto per rianimarlo. La ragazza ora è sotto processo in Texsas, con l’ accusa di aver tentato di uccidere il figlio. I giudici hanno visto senza proferire parola, il video girato al Cook Children’s Medical Centre. Il piccolo era stato ricoverato all’ospedale a causa di crisi respiratorie; i medici lo avevano curato e rimandato a casa.

Solamente due giorni dopo, la madre tornava in ospedale col piccolo, quindi i dottori, insospettiti, hanno fissato una telecamera nella camera dove era ricoverato il piccino. In un minuto e 14 secondi il video mostra come la donna abbia tentato di soffocare il figlio. Lo specialista Sami Heed ha spiegato che il bimbo è vivo solo grazie all’intervento immediato dei dottori, e racconta: “Di notte ancora non riesco ha dormire, il pensiero mi tormenta la sua vita è stata messa in pericolo da chi avrebbe dovuto prendersi cura di lui”. La giovane madre ha poi confessato alla polizia che non voleva più prendersi cura del figlio e ha ammesso di aver cercato di soffocarlo. Una situazione molto difficile quella della ragazza madre, la polizia ha infatti confermato la tragedia di essere una madre adolescente, nella quale il padre del bambino li aveva abbandonati. Il piccino potrebbe avere lesioni permanenti al cervello, a causa del tentato soffocamento.

GUARDA IL VIDEO: Il servizio della tv Usa con le immagini choc

Sonia Bonvini

One response to “Dallas, madre tenta di soffocare il figlio: il video choc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.