Nettuno, incidente: tre ragazzi morti dopo uno scontro frontale

Flash news – A causa di un tragico incidente d’auto, avvenuto questa mattina sulla provinciale Nettuno – Velletri, sono morti tre ragazzi, tre giovanissimi di cui ancora non sono stati resi noti i nomi. Delle vittime al momento si conosce solo l’età e la residenza, tutti di Nettuno di 17, 19 e 21 anni.

Solo in questi minuti sono state avvertite le famiglie, la cui serenità è andata inevitabilmente in frantumi. Uno scontro frontale avvenuto nel quartiere Piscina Cardillo, poco distante dal distributore di benzina Ip. I tre ragazzi erano a bordo di una Fiat Panda gialla e fatale è stato lo scontro con un furgone Transiti bianco, dove viaggiavano altri due ragazzi, anch’essi di Nettuno.

La violenza dell’impatto ha distrutto la fiancata sinistra della Panda, uno dei ragazzi è stato sbalzato sulla strada, dove è morto sul colpo. Per estrarre dall’auto gli altri due ragazzi è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Le condizioni di entrambi sono apparse subito molto gravi e nonostante la corsa in ospedale sono morti dopo poco. I ragazzi che viaggiavano sul Transit hanno riportato ferite e fratture.

Alla polizia stradale resta il compito di chiarire cosa sia accaduto, cosa abbia posto fine alla vita di tre giovani.

One response to “Nettuno, incidente: tre ragazzi morti dopo uno scontro frontale

  1. Pingback: castelli romani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.