Emma Marrone ferita, colpita con un tappo durante il concerto

Emma Marrone ieri sera ha tenuto uno straordinario concerto a Ventimiglia: settecento anime che cantavano assieme a lei ogni sua canzone, a squarciagola. Il concerto che andava a chiudere il tour estivo della spumeggiante cantante salentina è stato in una piazza della Libertà infuocata. Purtoppo però, durante il concerto è accaduto qualcosa di spiacevole: la cantante di “Calore” e “Arriverà” è stata ferita mentre cantava sul palco. Secondo le ultime notizie, a ferire Emma è stato un tappo di plastica di uno spara – coriandoli, che l’ha colpita in modo molto violento al volto. Emma si è vista dunque costretta ad abbandonare per alcuni minuti il palco del concerto, per essere soccorsa dal personale della Croce Verde di Ventimiglia, che prestava servizio di assistenza medica durante lo spettacolo.

Il concerto è stato sospeso per alcuni minuti, dopo di che l’instoppabile Emma si è ripresentata sul palco con una medicazione sull’occhio. Il tappo del tubo spara coriandoli, l’ha colpita all’arcata sopraccigliare. Il gesto accidentale è stato compiuto da un suo fan, presente al concerto, che ha fatto partire il tappo in direzione della cantante. Ma dopo le cure mediche nel retro del palco, Emma è tornata a esibirsi accolta dagli applausi ancora più calorosi dei fan che la attendevano con impazienza e con un po’ di preoccupazione. Per fortuna tutto è andato bene, ma se il tappo piuttosto che colpire l’arcata sopraccigliare avesse colpito l’occhio, probabilmente sarebbe accaduto qualcosa di grave. Ma tutto è bene quel che finisce bene ed Emma, più carica che mai, è tornata a cantare e a scatenarsi per tutti i suoi 700 fan accorsi lì per lei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.