Cina, mancano i soldi per operare entrambi: si suicida per far curare il fratello


Una storia strappalacrime quella avvenuta in Cina. Ai genitori mancano i soldi per operare entrambi i figli e così un ragazzo si suicida per far curare il fratello. In questo modo, gli salva la vita. A riportare la notizia è il colorito Daily Mail. Si uccide per aiutare la famiglia a pagare le spese mediche al fratello, l’episodio è accaduto in Cina dove un adolescente ha optato per questa soluzione dopo aver assistito alla grave crisi economica in cui versava la propria famiglia. I due fratelli, Honghui, di 20 anni, e Hongtao, di 18 anni, hanno scoperto a pochi mesi l’uno dall’altro di essere malati di uremia: una grave forma di insufficienza renale. La famiglia non poteva permettersi le cure mediche e il trapianto per entrambe i figli. Il padre ha venduto tutto per cercare di reperire i soldi e operare entrambi i figli. Con una colletta, a scuola, sono state raccolte 10mila sterline per le loro cure, ma i soldi non bastavano. Così, Hongtao, il fratello minore, si suicida per far curare Honghui. Hongtao si chiude in camera e si avvelena lasciando un biglietto in cui spiegava: “Fratello, sperò riuscirai a guarire, questa è l’unica cosa che mi interessa”. Infine rivolge un augurio anche ai genitori in cui spera che le condizioni economiche possano migliorare. Il fratello maggiore, secondo i medici, era colui che stava reagendo meglio alla terapia e questo forse ha influito nella sua decisione. Recentemente è avvenuto il trapianto e sembra ci sia stato il pieno recupero di Honghui. Insomma, in Cina un fratello si suicida perché mancano i soldi alla famiglia per operare entrambi. In questo modo permette di far curare l’altro, che si salva grazie a lui. I genitori hanno detto che non si riprenderanno facilmente dopo la sua morte, che sicuramente non è risultata vana.


Leggi altri articoli di Dal Mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close