Avvistato un altro squalo a Ostia: i bagnanti hanno timore di entrare in acqua

E' stato avvistato un altro squalo di piccole dimensioni a Ostia. I bagnanti hanno timore di fare il bagno

Qualche giorno fa era stato avvistato a Ostia (litorale di Roma) uno squalo di piccole dimensioni. Ieri, un bagnante, Attilio Bottarelli, ha fotografato un altro squalo (in foto), che si aggirava sotto il suo gommone. A metà luglio era stato pescato un Mako e l’11 agosto una verdesca ha fatto intimorire i bagnanti del litorale romano. Adesso, a soli tre chilometri al largo, tra Ostia e Fiumicino, è stato avvistato uno squalo di piccole dimensioni ma comunque potenzialmente pericoloso. A adesso non si parla di altro a Ostia.

Ostia, 14enne disperso in mare: si era tuffato dopo aver mangiato – LEGGI QUI

Se prima l’argomento principale era la pedonalizzazione, adesso è lo squalo ciò che più attrae le chiacchiere estive. Proprio pochi giorni, dopo le 17:30, un bagnino aveva notato lo squalo nuotare in acqua e ha fischiato ai bagnanti di uscire rapidamente dall’acqua. Sulla spiaggia è iniziata la ressa per capire di cosa si trattasse e quando la zona è stata messa in sicurezza, in molti si sono armati di smartphone per immortalare l’esemplare.

E’ stato avvistato in Australia lo squalo più grande del mondo – LEGGI QUI

Adesso, è stato avvistato un altro pesce potenzialmente pericoloso e i bagnanti hanno timore di entrare in acqua. è psicosi sul litorale romano e pare che più di qualcuno abbia rinunciato a bagnarsi nelle acque della zona. Per fortuna, non c’è stato nessun caso di attacco dell’animale e si spera che anche se ci fossero nuovi avvistamenti, nessuno rimanga ferito. I bagnini della zona stanno vigilando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.