Gp Giappone, Jules Bianchi sbatte contro una gru: gravissimo in ospedale

Non finisce nel modo migliore, purtroppo il Gran Premio di Formula 1 dal Giappone. Negli ultimi giri succede di tutto. Un brutto incidente coinvolge Sutil, per cui è necessaria l’entrata in pista dei mezzi di soccorso e non solo. La sua vettura va spostata e arriva anche una gru: nessuno avrebbe mai pensato che pochi minuti dopo Jules Bianchi avrebbe avuto un drammatico incidente. Sbatte con la sua vettura contro la gru: è grave in ospedale. Grande apprensione da parte di tutti per le sue condizioni di salute. Non ci sono ancora notizie ufficiali ma pare che il pilota sia davvero grave.

La ricostruzione-A sei giri dalla file il pilota francese della Marussia ha perso il controllo della sua monoposto ed è andato a sbattere contro la gru entrata in pista per spostare la Force India di Adiran Sutil, uscito poco prima di lui. La gara è stata immediatamente sospesa vista la gravità della situazione. Bianchi è stato subito trasportato in ospedale, privo di sensi, in gravi condizioni.

Queste le ultime notizie, vi terremo aggiornati nel corso della mattinata con tutte le novità.

AGGIORNAMENTI- Purtroppo non ci sono buone notizie, il pilota lotta tra la vita e la morte.Jules Bianchi sarebbe in stato di coma dopo l’incidente occorsogli a Suzuka. Il pilota francese, però, non acrebbe mai smesso di respirare autonomamente.

 
Le parole di Alonso: “Quando ho visto le immagini del box della Marussia non capivo, mi stavo cambiando ed è stato uno shock. E’ stato un brutto incidente”.

Il commento di Massa: “Quando c’era la safety car, erano cinque giri che gridavo alla radio che doveva fermarsi la gara, che non si vedeva niente. Ma ci hanno messo troppo tempo e c’è stato un incidente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.