Maturità 2011: trucchi e consigli per affrontare l’esame

L’esame di maturità 2011 è ancora una volta un traguardo importante e i trucchi e i consigli non sembrano mai abbastanza la notte prima degli esami. C’è chi vede la maturità come una libertà dal mondo dei libri e dalla scuola, chi invece solo come il primo dei tantissimi esami che avrà da fare all’università. Comunque la si veda, è un momento molto emozionante che ogni studente si porterà dietro per tutta la vita. Magari continuerà a sognare nei prossimi anni quell’adrenalina che sale quando il presidente aprirà la busta dei temi del Ministero dell’Istruzione! Checché se ne dica, in un modo o nell’altro, gli attimi in cui si vive quell’emozione con i propri compagni, che ci hanno accompagnato in un viaggio lungo 5 anni, rimarranno nel cuore di tutti, anche di quelli che hanno odiato la scuola. Vediamo insieme quali sono i consigli da seguire per arrivare sereni all’esame di maturità 2011.Prima di tutto fare un tour de force non va per niente bene. E’ importante ripetere, usando la testa, e facendo delle pause tra un ripasso e l’altro. Inoltre, non serve a niente non dormire la notte, continuare a prendere caffè o drink energizzanti, saltare i pasti, fumare sigarette. Occorre invece un’alimentazione equilibrata, non troppo pesante e pochi caffè. Anche un buon sonno è un trucco molto importante per arrivare nel modo migliore agli esami: passare intere notti in bianco a ripetere non ha senso. E poi, in merito alla tanto famosa “notte prima degli esami“… Basta ripetere! Il vostro cervello ormai ha tutte le informazioni necessarie, non ha senso cercare di imparare qualcosa all’ultimo minuto. Un bel giro per la città con il migliore amico e poi a letto, otto ore di sonno sono necessarie per affrontare al meglio la maturità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.