Da Bari la storia del bambino lasciato davanti alla chiesa con un biglietto struggente