Il dramma di Fabrizio Corona nella sua lettera: pronto a morire, si è maciullato a morsi un braccio