Pensioni ultime notizie riscatto laurea agevolato: arriva il simulatore Inps per calcolarlo


pensioni riscatto laurea agevolato simulatore inps

Pensioni ultime notizie sul riscatto della laurea agevolato: grazie al simulatore dell’Inps è possibile calcolarlo. L’introduzione del riscatto degli anni di studio agevolato, ha portato ad un evidente incremento delle domande. Da marzo ad oggi, stando a quanto dichiarato dall’Inps, le richieste relative al riscatto della laurea hanno registrato un’impennata. Proprio per questo sul portale Inps è disponibile un simulatore per calcolare l’importo che deve essere versato. In tal modo i cittadini, prima di fare domanda, possono scoprire a quanto ammonta la cifra da pagare. Scopriamo come funziona il simulatore Inps e chi può fare richiesta per il riscatto della laurea agevolato.

PENSIONI ULTIME NOTIZIE RISCATTO DELLA LAUREA AGEVOLATO: ECCO COME FARE PER CALCOLARLO GRAZIE AL SIMULATORE DELL’INPS

Il simulatore Inps consente di calcolare la quota che si deve versare per il riscatto della laurea agevolato. In questo modo si può valutare in anticipo se convenga o meno riscattare il periodo di studi. Ma come funziona il simulatore messo a disposizione dall’Istituto?


Per poter usufruire del servizio è necessario fare l’accesso al portale Inps attraverso Pin dispositivo, Spid, CNS. Bisogna dunque accedere al servizio “Riscatto di laurea” per poi andare sulla voce “Simulazione calcolo“. A questo punto bisogna selezionare la gestione previdenziale per la simulazione, inserendo determinati dati come il periodo oggetto di riscatto, l’anno di iscrizione al corso di studi, numero di rate per effettuare eventualmente i versamenti. Dopodiché si può procedere andando su “Calcola l’onere del tuo riscatto di laurea“. A questo punto si ottiene una simulazione, molto vicina alla realtà, rispetto all’importo che si dovrebbe versare.

PENSIONI, I REQUISITI PER RICHIEDERE IL RISCATTO DELLA LAUREA AGEVOLATO

Ma chi può chiedere il riscatto della laurea agevolato? Innanzitutto è necessario aver conseguito il diploma di laurea, di dottorato di ricerca o di specializzazione. E’ però fondamentale che, in questo periodo, non risultino versati contributi. Altro requisito è che il richiedente abbia versato nella sua vita, almeno una contribuzione alla gestione a cui si richiede il riscatto. Inoltre il riscatto della laurea non può essere richiesto per gli anni di studio da fuori corso. Possono accedere alla misura i laureati dopo il 1996.

Insomma, ora grazie al simulatore Inps si può valutare se sia conveniente o meno fare la richiesta in base all’importo che si deve pagare. Il riscatto può essere rateizzato. A quanto pare la misura sta riscuotendo successo, forse anche per la possibilità di andare in pensione in anticipo grazie alla quota 100. Dunque, per raggiungere gli anni necessari al pensionamento, può essere utile riscattare gli anni dedicati allo studio universitario.


Leggi altri articoli di Economia

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close