Reddito di cittadinanza 2019/2020 a rischio se cade il Governo?


reddito di cittadinanza 2019 2020

Il reddito di cittadinanza 2019/2020 è a rischio se cade il Governo? Questa è la domanda che si fanno gli italiani che sono riusciti a ottenere questo sussidio mensile che comporta anche una ricollocazione nel mondo del lavoro. Il reddito di cittadinanza, come sappiamo, è stato voluto fortemente dal M5S mentre la Lega non ha mai mostrato entusiasmo nei confronti di questa misura. Dunque scopriamo cosa potrebbe succedere se il Governo dovesse cadere e si arrivasse a elezioni anticipate nel breve periodo.

REDDITO DI CITTADINANZA 201/2020 A RISCHIO? ECCO LA VERITA’

I cittadini che stanno usufruendo del reddito, temono che con la caduta del Governo possa provocare una battuta di arresto di questa misura nuova. In realtà non sarebbe così semplice mettere un punto al reddito di cittadinanza, in quanto si tratta di una misura strutturale e non temporanea come le pensioni quota 100. Dunque è a tempo indeterminato e si rinnova dopo 18 mesi previa verifica dei requisiti e a seguito di un mese di sospensione. Cosa potrebbe fare un eventuale nuovo Governo per eliminare il reddito di cittadinanza? Dovrebbe realizzare una legge di abrogazione della misura oppure indire un referendum popolare abrogativo. Sta di fatto che non è una cosa così semplice mettere un punto al reddito di cittadinanza.


SE TERMINANO LE COPERTURE, QUESTO SUSSIDIO SI BLOCCA?

Cosa succede però se finisce la copertura economica? L’Inps potrebbe decidere di bloccare l’erogazione del sussidio mensile ai beneficiari? Assolutamente no. Una risposta del genere sarebbe del tutto illegittima e dunque è da escludere. Il reddito di cittadinanza non è fino a esaurimento delle risorse, ma spetta a tutti coloro che ne hanno i requisiti e che hanno presentato normalmente domanda.

COSA DOVREBBE FARE IL NUOVO GOVERNO PER ELIMINARE IL REDDITO DI CITTADINANZA

Per eliminare o modificare il reddito di cittadinanza sarebbe necessaria una legge apposita, come vi abbiamo spiegato sopra. Sta di fatto però che questo beneficio per la popolazione molto difficilmente potrebbe essere eliminato andando contro ai cittadini. Di certo un Governo che eliminasse il reddito di cittadinanza non sarebbe visto di buon occhio e dunque molto probabilmente nessuno si prenderebbe questa responsabilità. Inoltre l’entrata in scena del reddito di cittadinanza ha dato vita a tutta una serie di conseguenze, come il concorso per navigator e la loro assunzione presso i centri per l’impiego.

Considerando quanto detto, i cittadini che percepiscono il reddito di cittadinanza e che ne hanno bisogno per l’acquisto dei beni essenziali, potranno continuare a percepirlo senza problemi.


Leggi altri articoli di Economia

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close