Bonus 600 euro autonomi: soldi non ancora arrivati. Cosa fare?


bonus 600 euro soldi non arrivati

I primi di aprile quasi 4 milioni di lavoratori autonomi hanno fatto domanda per ricevere il bonus di 600 euro che garantiva una sussistenza per questo periodo difficile da affrontare con tante spese ma senza lavoro. Il bonus è stato richiesto dopo le prime settimane di lockdown dell’Italia quando il nostro paese fermo a causa del coronavirus, faceva i conti con la dura realtà. Le domande sono state fatte quasi tutte nella prima settimana di aprile e il Governo aveva promesso che i 600 euro di bonus sarebbero arrivati entro il 15 aprile 2020 sui conti correnti di tutti i richiedenti. Oggi, 29 aprile 2020, sono ancora migliaia le persone che sono rimaste fuori dal bonus e non hanno ricevuto ancora le 600 euro, pur risultando a tutti gli effetti idonee.

BONUS 600 EURO INPS AUTONOMI NON ANCORA ARRIVATO: SOLDI FINITI?

Proprio queste persone quindi si chiedono: il bonus ci sarà o i soldi sono finiti e quindi non si avrà diritto ai 600 euro che dovevano servire per il mese di marzo/aprile? A scatenare tra l’altro la polemica, anche sui social, è stato il commento di un uomo che si è presentato come un dirigente INPS. Questa persona su Twitter rispondeva a chi si chiedeva che fine avesse fatto il bonus, dicendo che INPS non poteva più garantire nulla, avendo finito i soldi. Cosa che ovviamente, lo si deduce facilmente, non è possibile.

Ma in queste condizioni di disastro economico, molte persone non sanno più a cosa credere e a cosa appigliarsi. Alla fine è stata la stessa INPS a commentare e rispondere anche su Twitter alla tante domande poste da chi non ha ancora ricevuto il bonus e ha paura che non avrà i 600 euro.

I fondi non sono finiti. Se cortesemente può dirci il nome di questi dirigente nazionale (categoria che in Inps non esiste) gliene saremmo grati visto che fornisce informazioni non corrette #inpsinascolto

INPS quindi rassicura tutti: non c’è una data precisa ed è vero che quasi tutte le persone che hanno fatto la domanda hanno ricevuto il bonus ma per le altre persone, i 600 euro arriveranno. Non si può dire con certezza quando ma l’accredito sarà fatto il prima possibile.

Leggi altri articoli di Economia

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close