Cashback, quando il rimborso non arriva: perché e cosa fare

rimborso del cashback di stato

Dal 12 agosto è partito il pagamento dei rimborsi dei Cashback, ma non tutti l’hanno ricevuto. Se non vi è ancora arrivato il bonifico non dovete temere, perché potreste aver commesso un piccolo errore risolvibile. Il Cashback è un programma varato dal Governo Conte che riconosce il rimborso per tutti i pagamenti che sono stati effettuati con metodi di pagamento elettronici (carte, bancomat, app di pagamento) nei negozi fisici. Si tratta di un sistema di cui possono approfittare tutti i cittadini maggiorenni che sono residenti nel nostro Paese. Vediamo ora insieme cosa deve fare chi ancora non ha ricevuto il bonifico Cashback sul proprio conto.

Cashback, perché ancora non ho ricevuto il rimborso

Cosa sta succedendo? Perché ancora non ho ricevuto il bonifico del Cashback? Queste sono le domande che sicuramente vi starete ponendo in questo momento, visto che dal 12 agosto è partito il pagamento dei rimborsi del 10% (per un massimo di 150) e non tutti l’hanno ricevuto. Consap ha iniziato a elaborare i bonifici e sui social vi sono vari screenshot che riportano le testimonianze di chi l’ha già ricevuto. Ma c’è anche chi lamenta di non avere ancora ottenuto il pagamento del Cashback di Stato, che verrà sospeso momentaneamente dopo questi rimborsi. Questi utenti si sono convinti del fatto che ci sia qualcosa che non va nell’apposita applicazione IO o su quello di un altro issuer convenzionato, attraverso il quale hanno preso parte al programma.

In realtà, nella maggior parte dei casi non è questo il problema. Infatti, potrebbe essere solo questione di tempo. Basti pensare che gli utenti che devono ricevere il rimborso sono più di 6 milioni. E va precisato che può avvenire entro fine mese. Pertanto, è del tutto normale che Consap ci stia mettendo del tempo. Ma bisogna prestare attenzione all’IBAN che avete indicato per ricevere il bonifico. Potreste non averlo proprio scritto o potreste averlo riportato in modo errato.

Cosa fare per ricevere il rimborso Cashback

Innanzitutto è bene precisare che l’app IO non invia nessun avviso di pagamento del Cashback. Dunque, non dovete attendere alcun tipo di messaggio all’interno dell’applicazione, ma semplicemente bisogna tenere sotto controllo il proprio conto corrente. Se ancora il pagamento non risulta, dovreste controllare l’IBAN che avete indicato per ottenere l’accredito. Basta accedere all’app IO e recarsi nella sezione Portafoglio. Se non è corretto, è questo il motivo per cui non è ancora arrivato il bonifico. Per correggere, basta cliccare su ‘modifica’ e inserire quello giusto. Ed ecco che nel giro di qualche giorno arriverà anche a voi il rimborso del Cashback.

Ovviamente, se dopo il 31 agosto ancora non avrete ricevuto il pagamento, vuol dire che qualcosa è andato storto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.