Calciomercato Juventus ultime notizie, arrivano altri due rinforzi o forse tre

Il calciomercato della Juventus non è ancora finito. Dopo Vidal, Vucinic e Pirlo, solo per citarne alcuni, altri rinforzi arriveranno alla corte di Antonio Conte. E’ lo stesso Beppe Marotta a promettere altri rinforzi ai tifosi juventini. La Juventus ieri sera è stata protagonista del Trofeo Tim insieme a Milan e Inter e ha sicuramente dimostrato di essere pronta e ben agguerrita per la stagione 2011-2012. Insomma i bianconeri quest’anno non vogliono solo mangiare le briciole che gli altri lasceranno ma se è possibile vogliono addirittura sedersi a capotavola del gustoso banchetto. E per fare questo i desideri di Conte che nonostante le buone prestazioni continua a chiedere dei rinforzi, sembra saranno esauditi. Vediamo le ultime notizie del calciomercato bianconero.

Beppe Marotta si concede ai giornalisti e promette rinforzi- la Juventus è sicuramente una delle squadre italiane più attive sul mercato tanto che molto probabilmente alla fine si guadagnerà il titolo di regina del calciomercato. Ma non è ancora finita perchè in dieci giorni ci sono trattative che potrebbero nascere e concludersi in pochissimo tempo. Ecco cosa risponde Marotta ai giornalisti curiosi che gli chiedono news su questo calciomercato: “i colpi saranno ancora due, come minimo. Non escludiamo l’arrivo di un terzo giocatore”. Si parla quindi di due giocatori che arriveranno per completare la rosa della Vecchia Signora.

Chi arriverà alla corte di Antonio Conte? Elia e Vargas sono i nomi che circolano di più ormai da tempo. La Fiorentina potrebbe cedere il giocatore ma pare che non accetti di buon grado lo scambio che la Juventus propone. Nel pacchetto infatti, per l’arrivo del peruviano alla Juve, ci dovrebbe finire Amauri, ma la società viola non gradisce molto questa possibilità. E allora ecco che Amauri potrebbe ritornare utile per arrivare e chiudere per Elia. All’Amburgo infatti potrebbe non dispiacere l’attaccante italo-brasiliano.

Un commento sul Trofeo Tim- la Juve ieri sera ha giocato una buona partita contro l’Inter ed è stata sfortunata perdendo poi ai rigori. Con il Milan ha anche vinto quindi i complimenti sono d’obbligo. “C’è da sottolineare l’ottimo lavoro di Conte, un allenatore giovane, con motivazioni, voglia di fare e un grande senso di appartenenza. Assieme vogliamo creare una squadra di qualità, in campo ci vanno i giocatori ma al momento le premesse sono positive e siamo molto contenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.