Inter probabile formazione 2011-2012, chi sceglierà Gasperini ?

Questa mattina ci siamo occupati di Milan e Juventus, due delle big di questo campionato, ora tocca all’Inter: quale sarà la formazione che vedremo scendere in campo? Per ora ovviamente possiamo solo parlare di una probabile formazione visto che Gasperini deve sperimentare ancora schemi e tattiche. I giocatori che avrà a disposizione li conosciamo: il mercato dell’Inter non ha di certo dato l’entusiasmo giusto ai tifosi che si ritrovano a fare i conti con addii non desiderati, vedi quello di Samuel Eto’o ( desiderato forse da Moratti che ha preferito rimpinguare le casse del club di via Turati), mancati arrivi: quello di Palacio ma prima ancora quello di un grande nome e infine arrivi forse non troppo desiderati, Zarate cosa servirà? Bhè insomma di spunti per la riflessione ce ne sarebbero davvero tanti, forse la nota positiva è quella di chi è rimato: almeno l’Inter potrà contare su Sneijder e Maicon. Detto questo, i tifosi sperano che le new entries possano fare bene, non ci resta quindi che cercare di capire come potrà scendere in campo l’Inter allenata dal Gasp.

Inter probabile formazione stagione 2011-2012

Portiere- in porta ci sarà il brasiliano Julio Cesar che potrà contare su Castellazzi come ottimo sostituto. In ogni caso l’Inter ha in squadra uno dei portieri più forti del mondo per cui da questo punto di vista non ci dovrebbero essere grandi preoccupazioni.

Difensori-difesa a tre per il nuovo ct interista che dovrebbe mandare in campo il veterano Samuel ( in alternativa c’è Chivu), Lucio centrale, mentre sulla destra dovrebbe giocare Ranocchia.

Centrocampo- confermata la coppia dello scorso anno, quella formata da Cambiasso e Sneijder che dovrebbero giocare centrali di centrocampo, l’olandese poi sarà libero di fare le sue incursioni. Sulla sinistra il ballottaggio è tra Nagatomo e Javer Zanetti mentre esterno destro dovrebbe giocare Maicon.

Attacco- attacco a tre per l’Inter targata Gasperini. Pazzini dovrebbe giocare titolare fisso, Moratti lo ha fatto ben capire al ct, e poi insieme a lui dovrebbe giocare Alvarez ( in ballottaggio con Zarate) e Forlan il nuovo acquisto interista.

 

Leggi anche:

Milan la formazione del 2011-2012

Juventus la formazione del 2011-2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.