Euro 2012, Pirlo regala il cucchiaio: il video

Pochi secondi di terrore prima di esultare. Pochi secondi di paura, ansia. Quando Pirlo si avvicina ai dischetto gli italiani hanno pensato che non avrebbe mai sbagliato, è un rigorista, ha record e record di penalty messi dentro uno dietro l’altro. E poi il tempo si ferma Pirlo tira fuori un cucchiaio e 17 milioni di italiani, in quel momento forse anche qualcosa di più, sono tutti lì fermi, come se gli istanti non passassero mai e pregano affinchè quella palla finisca dentro. Una traiettoria che conosciamo bene: è quella del cucchiaio, un rigore che solo i grandi campioni possono tirare. E il cucchiaio finisce dentro e ridà quella carica giusta ai compagni di squadra, abbattuti dopo l’errore di Montolivo. Solo un grande campione come Andrea Pirlo poteva tirare fuori dal cilindro un simile rigore. Abbiamo ripensato tutti allo strepitoso gol fatto nello stesso modo da Totti e poi abbiamo esultato: l’Italia è passata in semifinale. Rivediamo il capolavoro di Andrea Pirlo, ecco il video.

Euro 2012: quando il gioco si fa duro Pirlo tira fuori il cucchiaio

Non potevamo credere ai nostri occhi: il centrocampista della Juve ha scelto il tiro più difficile, quello che pochi si sognerebbero di fare in una simile situazione. Lo abbiamo visto con Totti qualche anno fa e adesso ce lo rigodiamo.Certo vederlo dopo quando sappiamo che la palla è entrata non è la stessa cosa che vederlo quando con molta lentezza la palla si avvicina allo specchio della porta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.