Sara Tommasi si sente vittima di Berlusconi e Lele Mora

sara tommasi

E’ quello di Sara Tommasi l’ultimo nome che toglie il sonno a Silvio Berlusconi. La showgirl, già concorrente dell’Isola dei Famosi, è distrutta per la vicenda che la vede protagonista. Anche se, va sottolineato, la bocconiana non è indagata.

La sua paura di restare travolta dagli scandali sessuali del premier è grande. Il 15 gennaio 2011 arriva a scrivere un sms molto eloquente e drammatico al premier Silvio Berlusconi: “Spero che crepi con le tue troie”. Qualche giorno prima, il 10 gennaio, sempre rivolgendosi al primo ministro, scriveva: “Silvio vergognati, mi hai fatta ammalare. Paga i conti dello psicologo”.

La procura di Napoli sostiene che Vincenzo Seiello, detto “Bartolo”, sarebbe stato l’interlocutore principale della showgirl. Il 18 dicembre scorso, esasperata, Sara Tommasi gli manda questo sms: “Mi spiace non voglio più avere niente a che fare con Corona e con Lele, né con questo mondo. Addio”.

In un altro messaggio, la showgirl si scaglia anche contro la figlia del premier: “Né te, né Lele, né Fabrizio, né le marchette che volevi farmi fare nel giro squallido di Marina Berlusconi che volevate farmi fare o dei festini privati”.

Un’altra telefonata a Bartolo è molto esplicita: “Mi sono stufata di lavorare, hai capito? Se devo andare a scopare tutto il mondo come sta succedendo con gente che mi perseguita con le droghe, a destra e sinistra…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.