Comunicato l’Unità, Concita De Gregorio lascia la guida del giornale

Concita De Gregorio lascia l’Unità. Questa è la notizia che compare tramite un comunicato di ieri sera, firmato sia dall’editore che dalla stessa Concita De Gregorio. Dal comunicato, si legge che si tratta di una “decisione condivisa“, che arriva “dopo aver raggiunto i risultati previsti“. Quindi, dal prossimo primo luglio, Concita De Gregorio non sarà più alla guida del giornale l’Unità, nel quale ha lavorato in questi anni raggiungendo obiettivi importanti. Dal comunicato si legge infatti che sono stati rispettati gli accordi iniziali da entrambe le parti, i quali prevedevano di dare al giornale almeno tre anni di stabilità. Gli obiettivi erano soprattutto di tipo economico, ma anche sociale, con il proposito di rendere l’Unità un luogo d’incontro e di libera discussione. E in questi anni il giornale si è visto al centro di un intenso dibattito, trattando i temi cruciali della società in cui viviamo.

La voce dell’abbandono della guida del giornale l’Unità da parte di Concita De Gregorio, circolava già da un po’, ma era stata smentita da lei stessa con un editoriale ieri mattina. La De Gregorio aveva detto che il suo contratto non era scadenza, e che non aveva ricevuto alcuna comunicazione da parte dell’editore, Renato Soru, l’unico che le avrebbe potuto darle indicazioni in questo senso.

Ma la notizia che non sarà più Direttore dell’Unità Concita De Gregorio, è arrivata poche ore dopo. Nel comunicato si legge che l’editore fara in modo che il giornale continui ad essere un luogo aperto alla discussione, e che il Direttore continuerà a svolgere la sua attività professionale con altre modalità. Una “separazione consensuale”, a quanto pare, almeno dal comunicato. Ora non ci resta che aspettare, per vedere che volto assumerà il giornale con la nomina di un nuovo Direttore.

A.D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.