Palazzo Chigi, super stipendio per Casalino, guadagna più di Conte: i costi dello staff


rocco casalino lo stipendo a palazzo chigi

A quanto pare meglio fare il portavoce che il premier in Italia, Rocco Casalino infatti guadagna più di Conte. Nelle ultime ore sono stati resi noti i dati sugli stipendi dello staff della presidenza del Consiglio del governo Conte, secondo l’Espresso. Il capo ufficio stampa del presidente del Consiglio, numero uno della comunicazione dei 5 Stelle e partecipante della prima edizione del Grande Fratello, guadagna ben 169mila euro lordi all’anno. Per tale motivo, diventa il dipendente più pagata tra quelli che lavorano all’interno degli uffici “di diretta collaborazione” di Palazzo Chigi.

TUTTI GLI STIPENDI DELLO STAFF DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO: ROCCO CASALINO GUADAGNA PIÙ DI CONTE

Sono stati resi noti i dati sugli stipendi dello staff della presidenza del Consiglio del governo Conte. Da ciò è emerso che il dipendente più pagato è Rocco Casalino, portavoce e capo ufficio stampa del presidente del Consiglio. Il suo stipendio si compone di tre voci: 91mila euro di trattamento economico fondamentale, a cui vanno aggiunti 18mila eurp di indennità e 59mila di emolumenti accessori. Una cifra sicuramente più di alta di quella che spetta addirittura allo stesso Giuseppe Conte, il quale conta 114mila euro lordi annui. Non si tratta di un fatto inedito, però. Infatti, anche nel governo Renzi, l’allora presidente del Consiglio guadagnava meno del suo portavoce, Filippo Sensi, oggi deputato del Pd. Anche in quel caso, le cifre erano le stesse. L’attuale governo, però, spende di più per il totale degli addetti alla comunicazione.

Anche Pietro Dettori, fedelissimo di Davide Casaleggio e assunto nella segreteria del vicepremier Luigi Di Maio come responsabile della comunicazione social ed eventi, guadagna più di Conte. Parliamo, in questo caso, di 130mila euro. Per quanto riguarda il vicecapo di questa segreteria, Massimo Bugani, si parla di un guadagno annuo di 80mila euro. All’elenco si aggiungono anche Dario Adamo, responsabile editoriale del sito e dei social del presidente del Consiglio, con 115mila euro annui. Ancora non sono, però, stati resi noti tutti gli stipendi dei collaboratori. In particolare, sono ancora da definire soprattutto quelli della segreteria di Matteo Salvini. Nonostante questo, restano comunque interessanti i dati riguardanti la voce della comunicazione, su cui questo governo sta spendendo molto.

Leggi altri articoli di Politica

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close