Le ricette con la macchina del pane: le brioche del mattino

Tra le ricette realizzate con la macchina del pane che maggiormente quella delle brioche occupa un posto particolare. Le preparo sempre la sera prima di qualche occasione importante per la famiglia, per fare subito festa sin dal mattino a colazione.

Piacciono a tutti, anche ai più accaniti sostenitori della brioche da bar! La prima volta il procedimento vi sembrerà lungo ma con un po’ di organizzazione tutto sarà più semplice.

Partiamo dagli ingredienti:

farina Manitoba 125 gr

farina tipo 00 125 gr

burro 25 gr

lievito di birra 12 gr

latte 75 gr

zucchero 75 gr

uova 1 inter0 + 1 tuorlo

buccia grattuggiata di limone, se piace

Mettete gli ingredienti nella macchina del pane nell’ordine previsto dal modello che possedete e impostate il programma impasto e lievitazione.

Mettete l’impasto lievitato sulla spianatoia e formate una palla liscia. Dividete l’impasto in due parti uguali e stendetene una alla volta con il matterello dando una forma circolare.

Se possedete un taglia torta utilizzatelo per formare i triangoli altrimenti utilizzate un taglia pasta per tagliare 8 triangolini per ogni pezzo.

Se volete farcirli mettete sulla base del triangolo un cucchiaino di nutella o di marmellata. Potete anche lasciarli vuoti e farcirli dopo la cottura a piacimento.

Arrotolate ciascun triangolo partendo dalla base e formate i cornettini. Ponete su una teglia i cornettini ben distanziati tra loro e lasciateli lievitare tutta la notte, anche in forno.

Al mattino accendete il forno a 180°. s Nel frattempo spennellate i cornetti con il tuorlo battuto con un cucchiaio di latte. Appena il forno avrà raggiunto la temperatura ponete i cornetti a cuocere per circa 20 minuti.

Caterina Cariello

One response to “Le ricette con la macchina del pane: le brioche del mattino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.