Le ricette con la macchina del pane: il pan brioche rustico

 

Bello da vedere, buono da mangiare… Il pan brioche rustico, in tutte le sue alternative di gusto, diventerà insostituibile come antipasto, nei buffet o anche per una cena diversa, accompagnato da una mega insalata.

La preparazione con la macchina del pane è ovviamente semplice e vi farà risparmiare tempo ed energia lasciando pulita la vostra cucina…

Gli ingredienti vanno messi nella macchina nell’ordine stabilito dal modello che possedete e sono i seguenti:

-Farina tipo 00 550 g

-Latte 250 ml

-Olio 60 ml

-Zucchero 1 cucchiaino

-Sale 2 cucchiaini

-Uova 2 (uno intero nell’ impasto e un tuorlo da spennellare sulla superfice)

-Lievito 20 g o poco meno

Impostate il programma solo impasto e lievitazione. Al termine, ponete l’impasto sulla spianatoia, formate un rettangolo con il matterello e farcite come la fantasia vi detta. Arrotolate dal lato lungo, chiudete bene le estremità e spennellate con il tuorlo leggermente sbattuto. Se possibile lasciate ancora lievitare, prima di infornare, in luogo caldo. Infornate a 200 gradi fino a doratura della superfice. Sfornate e lasciate intiepidire.

Di seguito alcune ghiotte alternative per i ripieni di questo fantastico pan brioche:

-fior di latte e prosciutto cotto

-scamorza e mortadella

-broccoli, mozzarella e salsiccia

-mozzarella e pomodoro

-mozzarella, funghi e dadini di cotto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.