Come preparare un Milkshake con il Bimby

Soprattutto ora che sta per arrivare l’estate ogni tanto sentiamo il bisogno di bere qualcosa di fresco e il Milkshake è proprio l’ideale. Ma la maggior parte di noi non sa nemmeno come si fa a prepararne uno, ed è qui che entra in gioco il Bimby ad aiutarci. Cosa serve per preparare un milkshake? E’ molto facile, gli ingredienti base sono il latte ed il ghiaccio e poi possiamo sbizzarrirci con la fantasia per creare quello che rispecchia i vostri gusti. Ecco qui alcune idee per fare il vostro milkshake dei sogni, per dissetarvi in una calda giornata d’estate e non solo. C’è la versione più classica del milkshake quella che si prepara con la frutta, si può preparare con la banana, le fragole, il kiwi, la pesca, tutti i frutti di bosco, magari con un tocco di panna montata sopra al momento di servire.

Se invece, siamo molto golosi, si può mettere invece della frutta un’abbondante quantità di nutella, o di sciroppo di cioccolata per renderlo ancora più goloso, e questa volta oltre alla panna sopra mettere anche dei golosissimi marshmellows (quelle piccole caramelle di zucchero molto morbide che di solito si sciolgono davanti al fuoco) che con la nutella fanno una coppia fantastica. Oppure ancora, si può decidere di farlo con dei biscotti farciti che danno un pizzico di sapore e gusto in più al nostro milkshake insieme alla frutta. Sicuramente questa bevanda è molto adatta anche per i bambini che mangeranno la frutta molto più volentieri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.