Ricetta primo, cuciniamo gratin di pasta e broccoli


Per la nostra ricetta di oggi abbiamo pensato di suggerirvi un gustosissimo primo piatto. Soprattutto in primavera non c’è niente di meglio dell’abbinare la pasta alle verdure. Allora prepariamo insieme una pasta e broccoli particolare, diversa dal solito, aggiungiamo un po’ di pomodoro e formaggio e il tocco finale della crosticina dorata in superficie e porteremo in tavola il nostro delizioso e sano primo piatto. E’ una ricetta facile che richiede un tempo di preparazione pari a 40 minuti circa… e il risultato è garantito.

Gratin di pasta e broccoli

Ingredienti

200 gr di pasta corta (conchiglie o penne), 400 gr di cimette di broccoli, 400 gr di pomodoro pelati, uno spicchio di aglio, 150 gr di stracchino, 4 cucchiai di grana padano grattugiato, olio di oliva, sale q.b., pepe q.b.

Preparazione

In un colino facciamo sgocciolare per qualche minuto i pomodori pelati.

In una padella versiamo un po’ di olio di oliva e lo spicchi di aglio, aggiungiamo i pomodori, il sale, il pepe e lasciamo cuocere il tutto a fuoco vivo per 5 minuti.

In una pentola con abbondante acqua salata cuociamo la pasta scelta e 5 minuti prima che sia pronta aggiungiamo le cimette di broccoli precedentemente mondate e lavate.

In una teglia da forno versiamo un po’ di olio di oliva. Scoliamo bene la pasta con i broccoli e aggiungiamoli nella teglia, poi uniamo metà formaggio grattugiato e il sughetto preparato. Mescoliamo delicatamente e ricopriamo la pasta con lo stracchino a pezzetti e altro grana grattugiato.

Con il forno già riscaldato a 180° attendiamo giusto il tempo che si formi la squisita crosticina dorata in superficie.

S.L.


  • Tag

1 commento per “Ricetta primo, cuciniamo gratin di pasta e broccoli”

  1. 15 Aprile 2011

    […] di un’ora di tempo e la nostra ricetta diventerà vostra gustando i deliziosi […]

    Commenta l'articolo


    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Riscontrata interferenza con Ad Blocker

    Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

    Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

    Grazie per il supporto, buona lettura!

    Close