Festa della mamma 2011 ricette, crema di frutta e pistacchi

Domenica  8 maggio 2011 sarà la festa della mamma. Cosa posiamo preparare di buono? Ecco una deliziosa ricetta per questa speciale festa.

Il dolce per completare una bellissima cena per un’occasione speciale è sempre un dilemma non si sa mai cosa scegliere purché sia semplice, di effetto, e soprattutto gustoso e leggero. Cosa c’è di più gustoso di una soffice crema alla frutta arricchita con dei pistacchi? Ovviamente sia con la frutta sia con la frutta secca possiamo dare sfogo alla fantasia utilizzando non solo le fragole ma anche le pere, o qualsiasi altro frutto che sia di gusto molto delicato; per la frutta secca stesso discorso, se non volete i pistacchi, aggiungete mandorle o nocciole, o anacardi, nulla di troppo oleoso altrimenti si sente nel gusto.

Nel caso in cui la prepariamo con le fragole e i pistacchi servono i seguenti ingredienti: 300 grammi di fragole, 3 cucchiai di zucchero, 200 ml di panna liquida fresca da montare, 1 bustina di zucchero vanigliato, 1/2 tavoletta di cioccolato e 20 grammi di pistacchi tritati un po’ finemente.

Per preparare questa soffice crema bisogna frullare all’interno di un robot da cucina o comunque frullatore, va bene anche quello a immersione, le fragole con lo zucchero, si monta la panna senza zucchero ma con quello vanigliato e si unisce al frullato di fragole. Qualche ciuffo di panna si lascia alla fine per guarnire, ma bisogna stare molto attenti a mescolare per non far smontare la panna mescolando dal basso verso l’alto. Una volta ben mescolato si adagia in delle coppette mono porzione e si decora con scaglie di cioccolato del gusto che più preferite anche al peperoncino sarebbe un ottimo mix e poi un ciuffo di panna, se lo avete si può anche aggiungere un piccolo biscottino. Un dolce semplice ma che renderà felici tutte le mamme. Buona festa della mamma a tutte!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.