I menù di Benedetta Parodi, aspettando nuove ricette: polpo alle cipolle

Provare nuove ricette è la passione di molti, mangiare sempre le stesse cose è spesso noioso, il punto è trovare ricette facili e veloci da preparare senza perdere in gusto. In attesa che riprendano le varie trasmissioni di cucina e in particolare che ritorni sugli schermi la bravissima Benedetta Parodi con il nuovo programma I menù di Benedetta Parodi, curiosando tra gli appunti di Cotto e Mangiato abbiamo trovato l’ennesima ricetta che vogliamo proporvi perché merita davvero.

Questa volta consigliamo un piatto a base di pesce ma tranquilli perché basta davvero poco tempo (cottura del polpo esclusa) per portarlo in tavola: polpo alle cipolle. Vediamo insieme cosa ci occorre e come preparare la ricetta.

I menù di Benedetta Parodi, aspettando nuove ricette

Polpo alle cipolle

Ingredienti

2 cipolle, 2 piccoli polpi, olio di oliva, 1 rametto di timo.

Preparazione

Innanzitutto tritiamo finemente le due cipolle e le mettiamo in un pentolino dai bordi alti. Uniamo i polpi dopo averli ben puliti e lasciamo cuocere a fuoco bassisimo per circa due ore e con il coperchio chiuso. Ogni tanto ricordiamo di girare e lasciamo asciugare tutto il sugo.

Tagliamo il polpo a pezzetti, condiamo con un po’ di olio di oliva e il rametto di timo.

Come contorno può risultare ottimo l’abbinamento con un semplice purè di patate o con le patate all’insalata o se preferiamo va bene qualsiasi altra cosa, l’importante è che si tratti di un contorno non elaborato e dal gusto delicato.

Se scegliamo il purè di patate possiamo disporlo al centro di un piatto di portata e intorno tutti i pezzi del polpo con i tentacoli ben in vista.

Leggi anche: le ricette di Anna Moroni de La prova del cuoco

 

One response to “I menù di Benedetta Parodi, aspettando nuove ricette: polpo alle cipolle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.