I menù di Benedetta Parodi, tutte le ricette preparate in questa settimana: dal 26 al 30 settembre

La trasmissione I menù di Benedetta Parodi in solo due settimane di programmazione ci ha già regalato tante ricette da inserire tra i nostri appunti in cucina. Che Benedetta Parodi fosse bravissima tra i fornelli già lo sapevamo, ma se prima allietava il suo pubblico in pochissimi minuti adesso la sfida con gli altri programmi di cucina è davvero all’ultimo mestolo. Il sabato e la domenica non ci sono nuove ricette di Benedetta, così approfittiamo per fare il riepilogo di quelle più sfiziose e interessanti della seconda settimana de I menù di Benedetta, quella dal 26 al 30 settembre.

Iniziamo subito con il menù aperitivo con le amiche e con le due ricette che a parer nostro sono da provare subito: latte in piedi alla liquirizia e la torta di stracchino con crudo e rucola. Una ricetta è un velocissimo dessert che ricorda ancora l’estate, una delizia che si prepara in poco tempo a base ovviamente di latte, liquirizia  e menta, il tutto arricchito dalla piacevole sensazione di freddo che ancora ci piace tanto. L’altra è una torta rustica semplicissima e pratica perché non va cotta nel forno ma messa in frigo. Non avete voglia di preparare pasta sfoglia o base per il pane? Nessun problema perché se avete dei crackers la ricetta della torta salata è già realizzata a metà.

Passiamo al muesli casalingo che suggeriamo a chi adora i cereali e la frutta secca e desidera preparare in casa con estrema semplicità un’ottima base per la colazione. Pochi minuti, pochi minuti in forno e tutto è pronto. Ma a dire il vero, forse, è un po’ costosina come ricetta del mattino.

Eccoci ad un primo piatto gustoso e leggero, sempre dal menù che Benedetta ha proposto per conoscere i cereali e utilizzarli al meglio: il trisotto alle zucchine. Assolutamente da provare perché fa bene e arricchisce la nostra tavola.

Sempre di cereali parliamo ma di un dolce che è piaciuto davvero a tutti: la torta alle pere con grano saraceno. Fatevi tentare  e non ve ne pentirete, è una delizia che tanti nostri affezionati lettori non hanno perso tempo a preparare. Unico suggerimento raccolto è che per qualcuno il gusto non è abbastanza dolce… regolatevi voi.

Per chiudere con i cereali non può mancare la ricetta del tonno in onda, un secondo piatto delizioso che in tanti hanno già gustato con grande soddisfazione.

Tra le proposte della settimana e del menù indiano ci sono i cheese naan, la ricetta per chi ama sperimentare nuovi sapori. Una golosità rustica da cuocere in padella e da provare in tante occasioni, anche per una cenetta veloce tra amici. Sempre facile da preparare, basta avere in frigo un po’ formaggio cremoso.

Fantastiche le merendine yo yo, proprio come quella in vendita ma più profumate e di certo più salutari. Preparatele per i vostri bambini, ma non solo per loro. Farcitele con la marmellata, con la nutella, o come preferite!

E che dire dei bicchierini di frutta sciroppata, la frutta che diventa un dessert e che ci permette di utilizzare la nostra fantasia in cucina. Tanta frutta dolce che fa bene anche all’umore.

Eccoci ad un altro primo piatto, le mezzemaniche all’orientale. Tanti appassionati delle ricette di Benedetta l’hanno già cucinato e lo suggeriscono a tutti.

Ancora il rotolo di salmone, una vera delizia a base di pesce per sorprendere tutti con semplicità. Cucinare il pesce non è sempre facile, soprattutto è difficile trovare le ricette giuste, questa lo è. Abbiniamo al rotolo di salmone gli spaghetti tonno e limone e il pranzo sarà un successo assicurato.

Crocchette di patate alla genovese, sono da provare in tante occasione, anche per un buffet particolare, stupirete tutti perché non solo le classiche crocchette.

La pizza gorgonzola e fichi non ha davvero bisogno di presentazioni. Da cucinare con grande passione.

Voglia di cucina americana? Iniziamo dalla prima colazione dove non possono mancare gli squisiti french toast.

Questi i nostri suggerimenti, di seguito il link di quelle al top, le altre le trovate tutte cercandole nella sezione ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.