Ricette di Benedetta Parodi: gateau di patate

Da I menù di Benedetta Parodi una delle ricette classiche della nostra cucina: il gateau di patate.

Ma se è vero che tutti conoscono la ricetta del gateau di patate dobbiamo anche aggiungere che di versione e ricette ne esistano tante. C’è chi aggiunge all’impasto tanti ingredienti, chi preferisce amalgamarli tutti insieme e chi preferisce gustarlo solo con alcuni tipi di formaggio. I menù di Benedetta Parodi ci regalano sempre quel tocco in più. La bravissima giornalista con la passione per la cucina ci suggerisce la sua ricetta del gateau di patate, e il risultato è delizioso. Vediamo quali ingredienti utilizza Benedetta e come preparare questo piatto, considerato da molti anche un piatto unico.

I menù di Benedetta, le atre ricette di Benedetta Parodi

Gateau di patate

Ingredienti

Foglie di salvia q.b., 1 spicchio di aglio, burro q.b., 4 patate, sale, 100 gr di Emmental, 100 gr di stracchino, 100 gr di scamorza affumicata, parmigiano reggiano q.b., noce moscata q.b.

Preparazione gateau di patate

Innanzitutto dobbiamo lessare le patate, poi le sbucciamo e le schiacciamo con lo schiaccia patate ( se riusciamo possiamo anche non sbucciarle perché la buccia resta nello schiaccia patate). Mettiamo in una padella il burro con qualche foglia di salvia e lo spicchio di aglio.

Prendiamo una teglia da forno, la imburriamo bene e mettiamo come base metà purea di patate, schiacciamo bene e saliamo. Tagliamo a pezzetti i vari formaggi e disponiamoli sulla base, poi copriamo con la rimanente purea, questa volta senza schiacciare ma lasciando i riccioli. Versiamo su tutta la superficie il burro aromatizzato con salvia e aglio, poi un po’ di noce moscata grattugiata e tanto parmigiano reggiano grattugiato. Mettiamo il gateau di patate in forno già riscaldato a 180° per almeno 20 minuti. Serviamo tiepido.

Clicca qui per vedere il video della ricetta

Fonte foto: LA7.it

One response to “Ricette di Benedetta Parodi: gateau di patate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.