Halloween 2011 ricette dolci: dolcetti con zucca e cioccolato

La notte di Halloween 2011 si avvicina e per i bambini, e non solo, le ricette della notte più spaventosa sono tantissime, soprattutto quelle per i dolci, in particolare le ricette con  la zucca. Cuoricini di zucca e cioccolato è la ricetta di Hallowen 2011 che abbiamo scelto, facile e veloce da preparare. La zucca è il classico ingrediente per le ricette di Halloween e quindi dopo i biscotti che via abbiamo consigliato questa mattina ecco subito un altro delizioso dolce da preparare in pochissimo tempo. Cosa ne dite? Procuratevi subito una zucca, oltre a svuotarla per farne una decorazione la useremo come ingrediente principale. Pronti per partire? Ecco ingredienti e consigli per la fase di preparazione.

Ricette dolci per Halloween 2011: cuoricini di zucca e cioccolato

Ingredienti: polpa di zucca 200 grammi, uova 3, una bustina di vanillina. Zucchero di canna 120 grammi, una fialetta di rum, 100 grammi di fecola di patate, una bustina di lievito, 70 grammi di burro, 3 cucchiai di liquore all’arancia, gocce di cioccolato 40 grammi, un pizzico di sale.

Preparazione:

Su un foglio di carta da forno mettiamo la zucca. Dovrà essere cucinata in forno per una ventina di minuti a una temperatura di 180 gradi. Nel frattempo ci occupiamo dell’impasto per i dolcetti. In una ciotola mescoliamo le uova, lo zucchero di canna e mescoliamo utilizzando lo sbattitore elettrico. Aggiungiamo a questo punto il burro fuso e la fecola di patate. Mescoliamo ancora unendo anche la vanillina e il lievito. Continuiamo a mescolare unendo il rum e il liquore all’arancia.

Riprendiamo la zucca che abbiamo cucinato in forno e aiutandoci con il minipimer la incorporiamo al composto che abbiamo fatto in precedenza. Aggiungiamo anche le gocce di cioccolato e un pizzico di sale. Prendiamo i pirrottini ( le formine in silicone della forma che preferiamo) e mettiamo dentro il composto. Cuociamo in forno per una trentina di minuti a 170°. Sforniamo e lasciamo raffreddare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.