Ricette menù dinner tv di Benedetta Parodi (video)

In attesa delle nuove ricette di oggi, 4 novembre 2011, de I menù di Benedetta Parodi, proseguiamo con lo sfizioso menù dinner tv. Dopo i toast di Alvaro e il tramezzino ricco e le barrette di cioccolato fritte, chiudiamo con i pop corn dolci e salati e i fish e chips. Insomma ognuna ricetta preparata ieri ne I menù di Benedetta è adatta ad essere gustata con le mani e in pieno relax sul comodo divano di casa nostra.

I menù di Benedetta, le altre ricette di Benedetta Parodi

Pop corn dolci e salati

Ingredienti

Chicchi di mais q.b., olio di semi, 50 gr di burro, 100 gr di zucchero di canna, 1 cucchiaio di sciroppo d’acero, la scorza di 1 lime, sale, peperoncino in polvere q.b., il succo di 1 lime, 1 fialetta di essenza di vaniglia.

Preparazione pop corn dolci e salati

In una padella scaldiamo un pochino di olio e poi aggiungiamo i chicchi di mais. Intano in una padella prepariamo il caramello mettendo a scaldare il burro con lo zucchero di canna e poi unendo lo sciroppo d’acero. Appena scoppiati i pop corn ne mettiamo una metà in una ciotola e, aggiungiamo il caramello, saliamo e mescoliamo bene.

Per i pop corn salati mettiamo nell’altra metà la scorza del lime grattugiato e il succo del lime, il peperoncino e tanto sale.

Clicca qui per vedere il video della ricetta

Fish e Chips

Ingredienti

1 confezione di patatine surgelate, olio di semi, 1 uovo, 100 gr di farina, birra q.b., 400 gr di merluzzo e sale q.b.

Preparazione frish e chips

In una padella con olio bollente friggiamo le patatine. Prepariamo la pastella mescolando la farina con l’uovo e poi aggiungiamo un po’ di birra. Mescoliamo bene e immergiamo un po’ alla volta i pezzetti di merluzzo scongelato e un po’ strizzato. Friggiamo in olio ancora bollente e saliamo appena pronto.

Fonte foto: La7.it

One response to “Ricette menù dinner tv di Benedetta Parodi (video)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.