I menù di Benedetta, ricette: risotto al castelmagno e nocciole (video)

E chi lo dice che il riso è meno gustoso e invitante di altri primi piatti? Provate a seguire la ricetta de I menù di Benedetta, quella del risotto al castelmagno e nocciole e resterete stupiti per tanta bontà. Inoltre, come la gran parte delle ricette de I menù di Benedetta, anche questa è facilissima e veloce da preparare. Benedetta ha proposto il risotto al castelmagno e nocciole inserendolo nel menù aria di Natale, noi possiamo già iniziare a gustarlo in questi giorni e poi di certo per molti rimarrà uno dei piatti preferiti. Vediamo come preparare questo risotto.

I menù di Benedetta, clicca qui per leggere le altre ricette di Benedetta Parodi

Risotto al castelmagno e nocciole

Ingredienti

1 cipolla, 80 gr di castelmagno, olio, burro, 100 gr di nocciole, 400 gr di riso, dado granulare, acqua calda, sale e rosmarino q.b.

Preparazione risotto al castelmagno e nocciole

Iniziamo affettando la cipolla e facendola rosolare in padella con un po’ di olio e burro. Intanto spezzettiamo il formaggio castelmagno e tritiamo grossolanamente le nocciole. Aggiungiamo in padella anche il riso e lo facciamo tostare poi aggiungiamo un po’ alla volta il brodo già preparato con acqua calda e dado granulare. Saliamo leggermente e continuando a mescolare aggiungiamo metà del castelmagno e le nocciole. Verso fine cottura aggiungiamo anche un rametto di rosmarino. Appena il riso e cotto lo mantechiamo con il rimanente castelmagno e magari anche un pochino di burro.

Clicca qui per vedere il video della ricetta

Fonte foto: La7.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.