Petto d’anatra terra e mare, la ricetta di Benedetta e Matteo (video)

L’ospite di oggi, 26 aprile 2012, de I menù di Benedetta è stato un giovane e bravissimo chef, Matteo Torretta, che per Benedetta Parodi ha preparato il petto d’anatra terra e mare. Ovviamente è una ricetta particolare e dal risultato sorprendente, perfetta per il menù per stupire gli amici. Scopriamo tutta la ricetta.

I menù di Benedetta, clicca qui per le altre ricette Benedetta Parodi

Petto d’anatra terra e mare

Ingredienti

1 petto d’anatra, sale, zucchero qb, olio, 1 spicchio d’aglio, peperoncino qb, 1 mazzetto di prezzemolo, 200 gr di vongole, 200 gr di funghi pioppini, riduzione di carne qb, 2 fette di pane in cassetta

Preparazione petto d’anatra terra e mare

Incidiamo leggermente la pelle dell’anatra che saliamo e zuccheriamo. Facciamo rosolare poi in padella dalla parte della pelle.

In un’altra padella mettiamo lo spicchio d’aglio, il prezzemolo legato e le vongole e facciamo cuocere coperto.

Puliamo i funghi. Trasferiamo il petto rosolato in una teglia da forno cuocendo per 7 minuti a 180°. Versiamo i funghi nella padella dell’anatra e facciamo cuocere aggiungendo anche le vongole sgusciate.

Prepariamo la salsa con una riduzione di carne. Serviamo l’anatra con funghi e vongole, la salsa e un anello di pane tostato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.