Angelina in cucina, una ricetta con ananas e ciliegie

Non è il week end ma questo consiglio di Angelina potrebbe essere davvero goloso per dei dolcetti da preparare nel fine settimana. Cosa ne dite di una ricetta per un dolce che prevede utilizzo di ananas e ciliegie due frutti davvero molto golosi? Ci proviamo? Angelina ci ha suggerito la ricetta per delle tortine davvero eccezionali. Ecco tutto quello che dovete fare per portare in tavola questo sfizioso dolce! Angelina è una nostra cara amica che ogni tanto ci delizia con le sue ricette, è una cuoca professionista per cui di lei ci si può fidare! Alla fine trovate anche i riferimenti al suo sito dove potrete trovare tanti golosi consigli.

Ingredienti: 2 uova medie, 150 grammi di zucchero semolato, 4 cucchiai di succo di ananas, 150 grammi di farina setacciata, 1 bustina di lievito, 1 cucchiaino di sale, 60 ml di burro fuso, 1 scatola di ananas sciroppata, 6 ciliegie candite.

Preparazione: Preriscaldate il forno a 250 gradi. Imburrate gli stampini da muffin.In una terrina, aggiungere le uova, lo zucchero bianco e il succo d’ ananas. Mescolate per 2 minuti. In un’altra ciotola, amalgamate la farina, il lievito ed il sale. Mischiate i 2 composti assieme e mischiate assieme per altri 2 minuti. In un pentolino, sciogliere il burro e aggiungere lo zucchero di canna. Mescolare a fuoco basso per un minuto.Mettete uno strato del caramello che avrete così ottenuto nella parte inferiore di ogni formina di muffin, quindi posizionare un anello di ananas sul fondo (se vi accorgete che gli anelli di ananas che avete sono troppo grossi per i vostri stampini, potete tagliarli un pochino o anche ridurli a pezzetti). Aggiungete una ciliegia candita al centro di ogni ananas e versate il composto della torta per riempire gli stampini fino ai 3/4. Infornate per circa 25 minuti o comunque finche non sono pronti, fate la prova mettendo uno stuzzicadenti al centro della tortina, se uscirà pulito vuol dire che la tortina è cotta. Una volta pronte, tirate fuori le torine e lasciatele raffreddare bene prima di tirarle fuori dalle formine. Passate un coltello ai bordi dello stampo per aiutare le tortine ad uscire meglio. Capovolgete lo stampo e…voilà. Il gioco è fatto. Avrete le vostre splendide tortine da servire come simpatico dolce 🙂

E questo è il risultato:

Angelina in cucina la trovate qui: http://www.facebook.com/AngelinaInCucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.